QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
BIBBIENA
Oggi 16°24° 
Domani 14°22° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News casentino, Cronaca, Sport, Notizie Locali casentino
sabato 28 maggio 2016

Cultura martedì 02 febbraio 2016 ore 15:43

Torna il Carnevale Storico con una nuova Mea

Torna la rievocazione del Carnevale Storico, che dal 2014 si fregia dell'ambita medaglia di riconoscimento da parte del Presidente della Repubblica

BIBBIENA — La rievocazione del Carnevale Storico di Bibbiena, che dal 2014 si fregia dell'ambita medaglia di riconoscimento da parte del Presidente della Repubblica, si svolge domenica 7 e martedì 9 febbraio.

Sarà Arianna Lippi, 19 anni compiuti lo scorso 26 dicembre, a vestire i panni della bella popolana Mea rapita dal figlio del Conte Tarlati. Fin da piccola ha partecipato al Carnevale storico del suo paese, vestendo i panni di una “fondaccina” (ossia del rione popolano), pur essendo residente nel rione “piazzolino” (dei nobili). 

A calarsi nel ruolo del promesso sposo Cecco sarà il cugino Alessandro Borghi, di tre anni più grande. Pur abitando nel centro storico, vicino al rione del Fondaccio, anche per lui questa è la prima volta da protagonista. 

La domenica vedrà il centro storico animarsi fin dalle ore 10, con giochi medievali per i ragazzi delle scuole primarie e medie. Dalle ore 15 è invece prevista l'apertura di taverne e negozi, mostre di pittura, di foto, di sculture e di abiti sartoriali, con ingresso gratuito, a cura delle associazioni e dei gruppi storici di Bibbiena. Dalle ore 16.00 il corteggio storico sfila per le vie del paese, segue nella Chiesa di San Lorenzo la lettura del bando e la benedizione dei labari, poi la manifestazione entra nel vivo con tante esibizioni in programma. 

Tra tamburini, canti e balli, la festa andrà avanti fino a sera, poi seguirà una cena alla Bocciofila (per prenotarsi contattare il Presidente Daniele Senzi al 349.8665621).

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Sport

Cultura