QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
BIBBIENA
Oggi 16°27° 
Domani 15°32° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News casentino, Cronaca, Sport, Notizie Locali casentino
sabato 27 agosto 2016

Spettacoli giovedì 24 marzo 2016 ore 09:21

La passione di Giovanna d'Arco al Fulgor

In proiezione il film muto del 1928 diretto da Carl Theodor Dreyer, tratto dal romanzo Vie de Jeanne d’Arc di Joseph Delteil e dagli atti del processo

CAPOLONA — Un omaggio a Carl Theodor Dreyer che nasce dall’opportunità di presentare la copia restaurata di un autentico capolavoro senza tempo come La passione di Giovanna d’Arco, la cui copia originale si è per lungo tempo considerata perduta, distrutta in un incendio insieme al negativo sei mesi dopo la prima del film a Copenhagen, nel 1928. 

Finché nel 1981 una delle copie stampate dal 1° negativo di Dreyer venne miracolosamente scoperta in un ospedale psichiatrico in Norvegia. Questa, detta la “copia di Oslo”, venne immediatamente acquistata dal Danish Film Institute, e da essa si ricavò un nuovo negativo di conservazione da cui è stata tratta la copia restaurata che sarà presentata al “Fulgor” di Capolona il prossimo Venerdì Santo.

Accompagnamento con musica dal vivo con il piano di Marco Dalpane della Cineteca di Bologna.

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cultura

Attualità

Attualità

Attualità