QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
BIBBIENA
Oggi 12°20° 
Domani 15°28° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News casentino, Cronaca, Sport, Notizie Locali casentino
sabato 27 maggio 2017

Attualità martedì 16 maggio 2017 ore 08:45

Senso unico alternato sul ponte di Garliano

​Ordinanza in attesa dei lavori di ripristino. Fani: “Incuria alla base della situazione odierna”

CASTEL SAN NICCOLÒ — Il ponte che dalla località Prato di Strada conduce alle frazioni di Garliano – Spalanni, nel Comune di Castel San Niccolò, è interessato al momento da una parziale restrizione e un’ordinanza del vicesindaco Antonio Fani ha temporaneamente istituito sul posto un senso unico alternato, a vista senza impianto semaforico, considerata la brevità del tratto (una ventina di metri). Il ponte sul fiume Solano, costruito negli anni ’40 del secolo scorso, necessita di interventi alle strutture in cemento armato la cui entità è da verificare, e al fine di prevenire potenziali pericoli per l’incolumità pubblica.

L’Ing. Fani ha emesso la suddetta ordinanza rendendo transitabile la sola parte centrale del ponte e istituendo un’unica corsia di marcia. Il transito è inoltre vietato ai mezzi di peso superiore alle dieci tonnellate, fatta eccezione per gli automezzi di servizio pubblico (es. raccolta dei rifiuti) e di soccorso per eventuali interventi. Sul posto è stato formato un cantiere e istituita la apposita segnaletica.

“Siamo davanti – spiega il vicesindaco di Castel San Niccolò Antonio Fani – al classico caso di incuria che ha generato un problema che si presenta oggi con connotati di urgenza e di grande difficoltà, perché in passato, nei 70 anni di vita, mai la situazione è stata seguita dal punto di vista delle manutenzioni e dei controlli. Ora intervenire è necessario e doveroso, ma con la situazione odierna dei Comuni non è facile prevedere che si possa risolvere il problema in tempi brevi”.

Il Comune di Castel San Niccolò ha iniziato il monitoraggio sullo stato del ponte al fine di quantificare un intervento di ripristino, “Poi ci occuperemo di reperire i finanziamenti perché consideriamo quest’opera necessaria ed indispensabile unica via di accesso per i cittadini che vivono in quelle frazioni”.

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Spettacoli

Sport