QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
BIBBIENA
Oggi 11°27° 
Domani 11°21° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News casentino, Cronaca, Sport, Notizie Locali casentino
sabato 01 ottobre 2016

Attualità lunedì 11 gennaio 2016 ore 15:00

Il Consiglio approva il "basso Casentino"

Il Consiglio comunale riunito in seduta straordinaria domenica 10 gennaio ha approvato l'iter per la fusione. La minoranza abbandona l'aula

CHIUSI DELLA VERNA — Domenica 10 gennaio 2016, il Consiglio comunale riunitosi in seduta straordinaria ha approvato l'unico punto all'ordine del giorno; quello che chiede alla Regione Toscana di iniziare l'iter per la fusione con i Comuni del basso Casentino.

Nei giorni scorsi il sindaco Tellini aveva spiazzato tutti dicendosi favorevole ad una fusione con i Comuni di Castel Focognano, Talla e Chitignano, anche in contrapposizione alla raccolta di firme in atto per la fusione tra il suo comune e quelli di Bibbiena e Ortignano Raggiolo. Al momento del voto però la minoranza - che sponsorizza, invece, l'altro progetto di fusione - ha abbandonato l'aula.

Incassato il voto del ConsiglioTellini dichiara: "E’ l’inizio di un percorso di informazione e valutazione su una possibilità per i comuni del basso Casentino, fermo restando che sarà la gente, col suo voto, a dire in ogni località quale vuole che sia il futuro del suo Comune". La delibera al momento include in questo iter i Comuni di Chiusi della Verna, Chitignano e Castel Focognano, “Ma lascia aperte le porte anche alla possibile inclusione del Comune di Talla, che è giusto si prenda il suo tempo per fare le valutazioni che riterrà opportune, poi se lo ritiene potrà entrare successivamente” conclude il sindaco.

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità