QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
BIBBIENA
Oggi 10°28° 
Domani 24° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News casentino, Cronaca, Sport, Notizie Locali casentino
lunedì 26 settembre 2016

Politica domenica 20 marzo 2016 ore 11:21

Sanità, bagarre in Consiglio comunale

Scontro sulla sanità durante il Consiglio comunale, al centro del discussione la chiusura del punto nascita con la minoranza che abbandona l'aula

POPPI — Durante la seduta del Consiglio Comunale del 18 marzo 2016 la minoranza di “Poppi libera”, dopo aver presentato un documento in relazione alla chiusura del punto nascite di Bibbiena, ha abbandonato i lavori del Consiglio che aveva come punto principale l’approvazione del bilancio. 

La maggioranza consiliare sottolinea come la discussione e la successiva approvazione del bilancio sia l’atto fondamentale della vita del Comune. "E’ infatti con tale atto che si decide quale indirizzo dare alle attività dell’amministrazione -scrivono in una nota i consiglieri comunali dela gruppo Poppi nel Cuore - come si investono le risorse e cosa si chiede ai cittadini per erogare i servizi. La maggioranza ritiene, pertanto, che l’abbandono del Consiglio sia un atto di irresponsabilità, non tanto nei confronti degli altri membri del consiglio, ma soprattutto verso tutti i cittadini e in particolare verso coloro che li hanno votati e che si aspetterebbero comportamenti più consoni al mandato ricevuto."

Risponde il gruppo di minoranza, "La Lista civica Poppi libera abbandona i lavori del Consiglio Comunale in segno di protesta contro la decisione di chiudere il punto nascita dell'Ospedale del Casentino. I Cittadini Sovrani decideranno chi sia stato più irresponsabile: se noi ad abbandonare i lavori del Consiglio Comunale, o loro ad ignorarlo fino alla firma dei patti territoriali che hanno determinato la chiusura del punto nascita."

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Attualità