QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
BIBBIENA
Oggi 24° 
Domani 18° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News casentino, Cronaca, Sport, Notizie Locali casentino
sabato 21 aprile 2018

Attualità martedì 12 aprile 2016 ore 15:05

Caleri e Nassini portano il Casentino a Firenze

I due amministratori sono promotori e protagonisti di un nuovo progetto che inizierà con la partecipazione alla Mostra dell'Artigianato di Firenze



PRATOVECCHIO-STIA — Si chiama “4 Valli nel Parco: Appennino senza confini", il progetto di promozione turistica che debutterà all’80° Mostra dell’Artigianato di Firenze. Un progetto condiviso tra Casentino, Valtiberina, Valle del Savio e del Bidente debutterà all'importante manifestazione fiorentina.

Capofila è il Comune di Pratovecchio-Stia il cui sindaco Nicolò Caleri è il promotore dell'iniziativa a cui ha aderito e partecipato anche il vicesindaco di Bibbiena, con delega al turismo, Francesca Nassini. 

Le amministrazioni che faranno parte dell’iniziativa di Firenze saranno quelle di Pratovecchio Stia, Bibbiena, Anghiari, Sansepolcro, Bagno di Romagna e Santa Sofia.

A Firenze Caleri e Nassini - la coppia di amministratori che sta investendo fortemente sulla vocazione turistica del Casentino - porteranno il meglio delle loro realtà.

"Oltre alle aziende, facilitate a partecipare grazie al sostegno economico dei Comuni - spiega Caleri - saranno presenti gli artigiani della Biennale del Ferro Battuto di Stia, anche con brevi corsi di forgiatura per bambini; Naturalmente Pianoforte, con concerti e due strumenti personalizzati per la fiera, che potranno essere suonati liberamente; il Museo dell’Arte della Lana con le aziende produttrici del panno Casentino, e il Museo Archeologico; e ancora gli sbandieratori di Bibbiena, la rievocazione storica della Mea, il Centro Fotografico della fotografia d’autore, la compagnia teatrale NATA, le associazioni Noi che Bibbiena e Casentino Selvaggio."



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Attualità

Politica