QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
BIBBIENA
Oggi 12° 
Domani -5°5° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News casentino, Cronaca, Sport, Notizie Locali casentino
domenica 19 novembre 2017

Sport lunedì 15 maggio 2017 ore 08:52

Campionato Enduro: Brezzi ancora sul podio

immagine di repertorio

Lo stiano ancora sul podio nella terza prova del campionato nazionale in un percorso reso ancora più impegnativo dalla pioggia

PRATOVECCHIO - STIA — Domenica 7 maggio si è svolto il terzo appuntamento del campionato italiano enduro 2017 nel piccolo paesino di Arsiè, situato nelle prealpi bellunesi alle pendici del Monte Grappa, su una piana costeggiante il Lago di Corlo. 

Proprio su queste montagne i piloti hanno affrontato un percorso piuttosto impegnativo, lungo 50 km di ripidi e sassosi sentieri, resi ancor più ostici dall’abbondante pioggia caduta sabato notte, con un cross test su prato e un enduro test veloce con un fettucciato iniziale e una mulattiera finale, viscida e insidiosa.

Mirco Brezzi, stiano, su un terreno a lui non congeniale, riesce a limitare i danni chiudendo la gara al 2° nella categoria E1 2T Senior, risultato che lo allontana di 3 lunghezze dalla vetta della classifica.

Giorgio Berri si classifica invece in 13° posizione nella classe E3 Junior, anche lui in difficoltà sul fango arsedese.

Giornata negativa per Luca Gualdani e Filippo Grimani, ambedue ritirati. Luca per una caduta in trasferimento che gli ha fatto perdere più di due ore in una scarpata; Filippo invece per la rottura del motore.Luca Gualdani in volo nella enduro test

Le dichiarazioni

MIRCO BREZZI

“La gara è andata bene. Sono contento del secondo posto visto che i terreni viscidi come quelli di domenica non mi rimangono troppo simpatici e vedremo di fare meglio la prossima.”

GIORGIO BERRI

” Gara negativa. Purtroppo la mancanza del giusto feeling e i troppi errori mi hanno portato nella parte bassa della classifica.”

FILIPPO GRIMANI

“Purtroppo è andata così; anche questo fa parte del nostro sport.”

LUCA GUALDANI

“Purtroppo ho fatto un errore stupido che ha compromesso la gara. Peccato perché le speciali mi piacevano e avrei potuto fare bene.”

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Politica