QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
BIBBIENA
Oggi 20°27° 
Domani 23°33° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News casentino, Cronaca, Sport, Notizie Locali casentino
sabato 30 luglio 2016

Attualità venerdì 22 gennaio 2016 ore 16:10

Nuovo regolamento per contributi alle Associazioni

L’amministrazione comunale ha varato recentemente un nuovo regolamento per l’accesso ai contributi erogati alle associazioni del paese

PRATOVECCHIO-STIA — L’Amministrazione Comunale di Pratovecchio Stia ha varato recentemente un nuovo regolamento per l’accesso ai contributi erogati alle associazioni paesane.

È un provvedimento che riguarda decine di soggetti associazionistici ed il loro rapporto con il Comune. Come ha detto il Sindaco Nicolò Caleri, “Abbiamo sentito la necessità di regolamentare l’assegnazione di patrocini, contributi, collaborazioni a vario titolo, perché durante l’anno si presentano costantemente proposte e richieste. Finora si è lavorato con una programmazione più di breve periodo che su scala annuale, applicando spesso il buon senso, ma in questo modo non sempre è facile farsi trovare pronti con le risposte che le associazioni si attendono”. 

Il nuovo regolamento è frutto di un lungo lavoro svolto in una apposita commissione, con la partecipazione anche dei gruppi di minoranza, ed è un documento che è stato licenziato con parere favorevole unanime. 

“L’innovazione principale – sottolinea Francesco Trenti, capogruppo di maggioranza e curatore del testo esaminato in commissione – sta nel fatto che il Comune darà il suo contributo economico sulla base della presentazione di progetti, con le richieste che dovranno pervenire ogni anno entro la fine di febbraio su apposita modulistica scaricabile dal sito del Comune. In base alle richieste, nel predisporre il bilancio l’Ente avrà un’idea precisa delle necessità delle associazioni e potrà lavorare in programmazione annuale: siamo certi che questo sistema aiuterà a migliorare il rapporto reciproco soprattutto con il passare del tempo. Anche se nel breve periodo abbiamo maggiore capacità economiche di manovra, dobbiamo sempre aver presente che dal 2019 le maglie torneranno a stringersi e dunque abbiamo il dovere di preparare il terreno per quando sarà ancor più difficile per il Comune soddisfare tutte le richieste. Bisogna poi tenere conto di quanto siano numerose, e diverse tra loro, le attività portate avanti dalle Associazioni fra Stia e Pratovecchio. E’ questa la considerazione che ci ha spinti a varare il nuovo regolamento, che è molto articolato e non riguarda solo contributi economici ma interessa anche i patrocini, le concessioni di suolo pubblico e così via. C’è ancora qualche settimana di tempo per presentare le domande e siamo certi che anche la dinamicità delle nostre associazioni avrà da guadagnare da questo nuovo modo di intendere i rapporti con il Comune”.

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cultura

Lavoro

Attualità

Politica