QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
BIBBIENA
Oggi 19°23° 
Domani 19°29° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News casentino, Cronaca, Sport, Notizie Locali casentino
martedì 19 giugno 2018

Attualità martedì 03 gennaio 2017 ore 18:41

La befana porta il gelo artico

Fra giovedì e sabato una perturbazione porterà un gelo artico con rischio nevicate non soltanto nei rilievi



CASENTINO — Sarà una gelida befana per tutta l'Italia. Nelle prossime ore il freddo, già intenso di questi giorni, aumenterà per effetto di una perturbazione che porterà temperature glaciali anche in Casentino. Il termometro scenderà al di sotto dello zero termico anche durante le ore diurne con il picco di freddo previsto tra venerdì e sabato.

Insomma arriverà l'inverno che finora ha tardato la sua venuta provocando anche una siccità che ha creato non pochi problemi, sia per l'approvvigionamento di acqua sia per gli incendi boschivi. 

E il freddo fa paura tanto da spingere Confagricoltura ha lanciare un'allarme.

“Ancora non abbiamo registrato danni rilevanti ma se le temperature dovessero continuare a scendere, rispettando così le previsioni, i nostri uliveti potrebbero essere fortemente danneggiati.” E' quanto dichiarato da Gianluca Ghini, direttore di Confagricoltura Arezzo che commenta così la gelata che ha investito il territorio aretino.

Nella provincia di Arezzo si contano 12 mila ettari di uliveti con una produzione media annuale di 20 mila tonnellate di olive e 2.600 tonnellate di olio.

“Un anno che quindi rischierebbe di cominciare nel peggiore dei modi dopo un'annata già di per sé molto complicata a causa del ritorno della mosca olearia. Per tutta l'agricoltura aretina – conclude Ghini – il 2017 rappresenta un anno decisivo per il rilancio dei nostri prodotti dopo stagioni difficili dal punto di vista meteorologico. Ci auguriamo quindi che queste temperature si rialzino presto.”



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cultura

Politica

Attualità