QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
BIBBIENA
Oggi 28° 
Domani 19° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News casentino, Cronaca, Sport, Notizie Locali casentino
sabato 23 settembre 2017

Sport mercoledì 17 maggio 2017 ore 13:06

Vince lo sport con il Memorial Niccolini

​Torna il Memorial Alessandro Niccolini in una edizione, l’undicesima, che si preannuncia bellissima e piena di sorprese

BIBBIENA — I prossimi 20 e 21 Maggio tutti allo stadio “Elvi Zoccola” per un giovanile nazionale riservato alla categoria Esordienti e dedicato ad Alessandro Niccolini, compianto allenatore della Virtus Archiano.

Nel corso degli anni la manifestazione ha assunto sempre maggiore importanza a livello nazionale ed ha visto la partecipazione diretta di diverse società professionistiche (Fiorentina, Cesena, Portogruaro, Perugia, ecc..) o di società satellite delle stesse (Atalanta tramite Margine Coperta, Empoli tramite Usd San Nicola).

La competizione quest’anno è stata incoronata regina a livello molto ampio grazie alla partecipazione di grandi società. Oltre alla Virtus Archiano parteciperanno Lazio, Empoli, Fiorentina, Cesena, Spal, Venezia e Roma. Tutti si affronteranno nella prima giornata divise in due gironi, mentre il secondo giorno si disputeranno le finali.

Un torneo molto atteso anche dal punto di vista turistico, vista che porta nella nostra vallata, per due intere giornate, più di 160 ragazzi con le relative famiglie al seguito ed i relativi quadri dirigenti per circa 400 persone che soggiorneranno nel territorio.

Il torneo si svolgerà interamente nei campi della cittadella sportiva di Soci ossia nello stadio Zoccola e nel campetto Teodorani, un luogo molto significativo in cui non ci sono barriere e in cui la sfida di uno sport vero e corretto si gioca ogni giorno, grazie anche alla buona volontà di allenatori e giovanissimi.

La Virtus Archiano, società sportiva nata nel 2000, conta tra le sue fila 20 bambini per il settore calcio e altrettanti tra ragazze e ragazzi, nel settore Pallavolo.

Quest’anno, all’importanza sportiva dell’evento, si aggiunge un motivo di orgoglio per un Comune, come quello di Bibbiena, che sta partecipando attivamente alla diffusione della Carta Etica dello Sport, ossia quello dello sport come mezzo per unire. Le squadre di Lazio e Roma, infatti, verranno a Bibbiena con lo stesso pullman. Un miracolo tutto casentinese che fa sorridere e anche pensare.

Grande soddisfazione per continuare ad ospitare questo evento – commenta Francesca Nassini Assessore allo sport – soddisfazione per i principi sotto i quali lo stesso si promuove; stiamo lavorando molto al concetto di sport come veicolo di valori importanti e fondanti per i ragazzi, ci crediamo. Già dal prossimo anno con l’associazione Panathlon stiamo definendo interventi mirati anche nelle scuole. Un grazie di cuore alla Virtus Archiano e a tutti coloro che si impegnano per lo sport giovanile”. 

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

casentino

Attualità

Attualità

Attualità