QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
BIBBIENA
Oggi 18°26° 
Domani 18°27° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News casentino, Cronaca, Sport, Notizie Locali casentino
domenica 25 agosto 2019

Cronaca giovedì 18 luglio 2019 ore 11:11

Addio Aslan, soccorritore alpino a quattro zampe

Foto: sast.it

Il bloodhound da ricerca molecolare in forza al Soccorso alpino toscano è morto a causa di un tumore. Il Sast: "Un cane eccezionale"



MONTE FALTERONA — Aslan, bloodhound da ricerca molecolare in forza al Soccorso Alpino Toscano è morto in seguito a una malattia.

"Purtroppo - si legge in una nota del Soccorso alpino- le numerose cure non sono bastate a bloccare il tumore che lentamente lo stava consumando, privandolo della dignità e soprattutto del lavoro per cui era stato addestrato.
Aslan è stato un cane eccezionale, risolutivo in molti “casi speciali”, ha indicato ai suoi “colleghi” a due zampe, la strada da seguire nelle ricerche più complesse quando le speranze di ritrovare il disperso si erano ormai affievolite.
Aslan come tutti i cani da ricerca del Corpo Nazionale del Soccorso Alpino e Speleologico viveva con il suo conduttore Ernesto Forzini, operatore della Stazione Monte Falterona del Sast, in stretto e fraterno legame affettivo ed operativo.
Un abbraccio ad Ernesto, ed un’ultima carezza ad Aslan".



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Cronaca