QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
BIBBIENA
Oggi 13°17° 
Domani -2°12° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News casentino, Cronaca, Sport, Notizie Locali casentino
lunedì 10 dicembre 2018

Attualità venerdì 03 agosto 2018 ore 14:00

Medicina legale, si potenzia il servizio

Cresce l'orario di medicina legale nelle sedi Arezzo, Valdichiana, Casentino e Valtiberina. Il dettaglio sportello per sportello



AREZZO — Da mercoledì 8 agosto la Medicina legale, in tutta la provincia di Arezzo, osserverà un’apertura al pubblico e una reperibilità telefonica sperimentale in tutte le proprie sedi. L’obiettivo è di garantire e dare risposte efficaci alle richieste dell'utenza.

Ecco giorni e orari:

  • Zona Arezzo: lunedì, martedì e venerdì dalle 9 alle 12,30 sarà attiva sia l’apertura al pubblico che la reperibilità telefonica (tel. 0575 255995; 0575 255996).
  • Ambulatorio Arezzo: lunedì, martedì e venerdì dalle 9 alle 12,30 saranno attive sia l’apertura al pubblico che la reperibilità telefonica (tel. 0575 255991).
  • Zona Valdarno: lunedì, giovedì e venerdì dalle 9 alle 12,30 saranno attive sia l’apertura al pubblico che la reperibilità telefonica (tel. 055 9106673; 055 9106318).
  • Zona Valdichiana: lunedì e martedì dalle 9 alle 12,30 apertura al pubblico; la reperibilità telefonica sarà estesa anche al venerdì sempre nello stesso orario (tel 0575 633991).
  • Zona Casentino: lunedì e venerdì dalle 9 alle 12,30 è prevista l’apertura al pubblico. Per la reperibilità telefonica, fare riferimento ai seguenti orari: lunedì, mercoledì e venerdì dalle 9 alle 12,30 (tel. 0575 568475).
  • Zona Valtiberina: martedì e venerdì dalle 9 alle 12,30 è prevista l’apertura al pubblico. La reperibilità telefonica è estesa anche al lunedì sempre nello stesso orario (tel 0575 757765).

Nei giorni di chiusura e negli orari al di fuori della reperibilità, le informazioni potranno essere richieste al numero verde aziendale 800613311.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Cronaca