comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
BIBBIENA
Oggi 12°18° 
Domani 12°22° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News casentino, Cronaca, Sport, Notizie Locali casentino
lunedì 01 giugno 2020
corriere tv
Alberto Zangrillo, del San Raffaele: «Clinicamente il virus non esiste più»

Attualità mercoledì 08 aprile 2020 ore 16:38

Covid, in arrivo 20mila test sierologici

Antonio D'Urso, direttore generale Asl sud-est

Lo annuncia il direttore Asl che ammette un ritardo nella lettura degli ultimi tamponi. Screening sul sangue previsto per tutti i soggetti a rischio



AREZZO — "Si è verificata una fase di stallo. Abbiamo ancora molti tamponi da leggere e contiamo di smaltire il lavoro entro fine settimana". Il direttore generale Asl ammette che, probabilmente, i numeri positivi di oggi potrebbero essere modificati nei prossimi giorni. Questo a causa di alcuni ritardi verificati nella consegna dei tamponi stessi.

Comunque per D'Urso l'andamento è confortante e testimonia una fase calante del virus sul territorio aretino.

Un'altro elemento importante per valutare il contagio è l'introduzione dei test di screening sierologici rapidi. Come previsto dalla delibera del presidente della Regione, questi test saranno disponibili prima per quei soggetti maggiormente esposti o a rischio contagio e poi per tutta la popolazione.

"La Asl ha in consegna circa 20mila test di cui la metà riservata al personale che opera all'interno della struttura stessa mentre i restanti 10mila verranno utilizzati per operatori e ospiti delle Rsa" - dichiara Antonio D'Urso.

La differenza tra tampone e test sierologico è sostanziale. Con il tampone viene verificata la presenza del virus nelle vie aeree del paziente. Questo permette di capire se il soggetto è malato e se può infettare altri individui. Con il test sierologico, invece, viene accertato se sono stati sviluppati gli anticorpi nell'organismo e quindi se la persona in questione è stata a contatto con il virus.

E' evidente, quindi, che attualmente l'unico modo per valutare se una persona ha contratto il virus è il tampone.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità