Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 16:16 METEO:BIBBIENA18°  QuiNews.net
Qui News casentino, Cronaca, Sport, Notizie Locali casentino
sabato 08 maggio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Laura Boldrini racconta la sua malattia: «Ho scoperto per caso il tumore: è stata come un'onda anomala che mi ha travolto»

Attualità giovedì 29 aprile 2021 ore 09:00

"Santa Mama, il sottopasso ferroviario si farà"

Annuncio in tandem del sindaco di Subbiano, Ilaria Mattesini, e del consigliere regionale Vincenzo Ceccarelli. Ecco i dettagli



SANTA MAMA — "Buone notizie per gli abitanti di Santa Mama: il sottopasso ferroviario si farà". Lo annunciano il sindaco di Subbiano, Ilaria Mattesini, e il consigliere regionale Vincenzo Ceccarelli.

“Con l’acquisizione di tutti i pareri necessari può finalmente partire la realizzazione dell’opera – spiegano – Un intervento importante per i residenti di Santa Mama, grazie al quale potranno immettersi lungo il nuovo tracciato della Sr71 con maggiore facilità in direzione di Arezzo. Si tratta di un’opera migliorativa anche se il limitato spazio a disposizione e la presenza della ferrovia non consentono un intervento dal volume maggiore. 

D’altra parte siamo convinti che ci sia l’esigenza di proseguire con i lavori della variante alla Sr71 che metterà in sicurezza uno dei tratti più incidentati della viabilità di fondovalle e che i casentinesi aspettano.”

“La nostra Amministrazione comunale ha chiesto fin da subito di valutare una soluzione che consentisse l'uscita a sud dal paese – aggiunge Mattesini – l’allora assessore regionale Ceccarelli ha dato ascolto alla rappresentazione di questa esigenza dei cittadini e se ne è fatto promotore. Questo sottopasso è una soluzione che permetterà a Santa Mama di non rimanere un paese chiuso, come era stato prospettato nella progettazione precedente.”

“Questo risultato è il frutto della collaborazione istituzionale e dell’essenziale lavoro di sintesi svolto dall’Amministrazione comunale nell’ascolto delle esigenze della popolazione – aggiunge Ceccarelli - La Regione sta inoltre valutando la possibilità di realizzare una soluzione più a sud, verso Calbenzano, per permettere l’accesso ai terreni coltivati che si trovano lungo il fiume. Con questa soluzione per l'accesso ai terreni verrà variato anche il percorso della ciclabile che non passerà più dal centro del paese di Calbenzano, ma percorrerà la vecchia strada provinciale”.

Il sottopasso di Santa Mama, secondo quanto si apprende sempre dalla nota di Mattesini e Caccarelli, sarà realizzato contestualmente alla variante tra Santa Mama e Calbenzano i cui lavori sono attualmente in esecuzione e per i quali si prevede la conclusione entro la fine dell’anno. Il progetto di variante riguarda un tratto di circa 1,82 chilometri.
Una parte di quest'intervento avverrà con la realizzazione di un nuovo tracciato che si svilupperà parallelamente a quello attuale, una parte invece seguirà il tracciato attuale che verrà allargato in sede. Il vecchio tracciato diventerà viabilità secondaria e su esso verranno convogliati gli undici accessi secondari. In questo modo sarà messo in sicurezza uno dei tratti più incidentati della Regionale 71.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il virus è stato riscontrato in 6 Comuni della vallata. Positivi in aumento in tutta la provincia. Stabile il numero dei ricoverati. Guariti in 61
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Sport

Attualità

Attualità