comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
BIBBIENA
Oggi 13° 
Domani 13° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News casentino, Cronaca, Sport, Notizie Locali casentino
giovedì 02 aprile 2020
corriere tv
Coronavirus, paziente guarisce all'ospedale di Miulli in Puglia: la gioia di medici e infermieri

Attualità mercoledì 18 marzo 2020 ore 15:20

Coronavirus, finito l'isolamento per i 242 bimbi

Gli alunni della primaria di Bibbiena, insegnanti e personale, erano in quarantena dopo che una maestra era risultata positiva al coronavirus



BIBBIENA — Oggi i 242 bambini della scuola elementare di Bibbiena hanno finito l'isolamento preventivo, con loro anche le insegnanti e tutto il personale dopo che una maestra era risultata positiva al Covid-19. Anche se adesso i piccoli dovranno comunque stare alle regole del decreto coronavirus che impone di uscire di casa solo per prime necessità.

A ricordare che oggi per gli alunni di Bibbiena è finita la quarantena il sindaco di Bibbiena Filippo Vagnoli che ha scritto una lettera ai bambini per spiegare il senso di quanto fatto.

"Il vostro sacrificio è stato esemplare per me - ha scritto -. Il regalo è una foto che mi ritrae alla vostra stessa età con mio fratello ed i miei
genitori in un giorno di vacanza e di sole, ma soprattutto in un giorno dove i miei genitori erano tutti per noi. Forse io e mio fratello eravamo un po' stanchi e forse, chissà, anche un po' annoiati", ma "mi manca quella famiglia che vedete in questa foto. Per questo vi dico che il tempo che avete trascorso chiusi in casa non è andato perduto. Non è stato un tempo da buttare, da dimenticare. Ma un tempo tutto vostro, in cui avete avuto accanto i vostri genitori ed i vostri fratelli e sorelle. Un grande privilegio, bambini. Per questo prendete il ricordo di questi giorni e mettetelo in un cassetto dove tenete le cose preziose, perché quel ricordo è come un tesoro".

Qui sotto la lettera integrale



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità