Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 16:16 METEO:BIBBIENA18°  QuiNews.net
Qui News casentino, Cronaca, Sport, Notizie Locali casentino
sabato 08 maggio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Laura Boldrini racconta la sua malattia: «Ho scoperto per caso il tumore: è stata come un'onda anomala che mi ha travolto»

Attualità mercoledì 28 aprile 2021 ore 11:57

In 3.500 casentinesi hanno finito la vaccinazione

La prima dose è stata somministrata a 8mila. Invece Bibbiena conta 2.700 persone con una somministrazione e 1.200 che hanno terminato il ciclo



BIBBIENA — "Sono in 8mila ad aver ricevuto la prima dose e in 3.500 ad aver completato il ciclo. Sono questi i numero dei casentinesi vaccinati". Lo ha comunicato ieri il sindaco di Bibbiena, Filippo Vagnoli, fornendo un quadro puntuale della situazione dell'intera vallata.

"Tra i cittadini del nostro Comune di Bibbiena sono invece 2.700 le prime dosi somministrate e 1.200 le persone con vaccinazione completata! Siamo quindi al 12% del percorso (considerando solo la popolazione over 16). Poco o tanto che sia, sono numeri e comunque vanno rispettati. Senza dubbio serve però un'accelerazione" ha aggiunto ancora il primo cittadino.

"Grazie alla Regione e alla ASL per l'impegno che speriamo aumenterà. Noi continuiamo a fare la nostra piccola parte ... abbiamo montato anche il gazebo al punto vaccinale per l'attesa dei cittadini. Un grazie all'Associazione Noi Che Bibbiena che ce lo ha fornito e al centro sociale, per il grande impegno che stanno dimostrando" ha concluso Vagnoli.

Claudia Martini
© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il virus è stato riscontrato in 6 Comuni della vallata. Positivi in aumento in tutta la provincia. Stabile il numero dei ricoverati. Guariti in 61
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Sport

Attualità

Attualità