Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:30 METEO:BIBBIENA16°33°  QuiNews.net
Qui News casentino, Cronaca, Sport, Notizie Locali casentino
giovedì 30 giugno 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Draghi: «Mai chiesta a Grillo la rimozione di Conte»

Attualità venerdì 15 aprile 2022 ore 15:10

Raccolta di viveri per l'Ucraina in sei market

Foto archivio

Iniziativa promossa per la giornata di sabato 16 aprile dall'associazione "Casentino senza Frontiere"



CASENTINO — Domani, 16 aprile, sarà un sabato speciale dedicato alla solidarietà con l’iniziativa “Insieme per l’Ucraina”.

Casentino senza Frontiere chiede a tutti i cittadini della vallata (e non solo) di partecipare alla raccolta di viveri e di beni di prima necessità che andranno alla popolazione ucraina colpita dal conflitto che sta imperversando nel cuore dell’Europa.

I punti vendita che hanno aderito sono i seguenti:

A Stia Coop, Svelto A&O, Bottega Innocenti, Alimentari Borgo Vecchio.

A Pratovecchio Gala.

A Bibbiena Coop e Gala.

A Soci Crai, A&O Piucchepane, Carrefour I Commensali.

Rassina Carrefour Market.

Arezzo Esselunga (14-20).

Nelle prime settimane del conflitto i giovani di Casentino senza Frontiere si sono recati personalmente ai confini dell’Ucraina per portare i primi beni alla popolazione che stava lasciando il proprio Paese.

La guerra, dopo circa 50 giorni, ha stremato la popolazione che è rimasta in patria, ma anche coloro che sono dovuti fuggire. Per questo l’associazione benefica del Casentino torna a chiedere la collaborazione di tutti per sostenere soprattutto le donne e i bambini rimasti senza sostentamento.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Resta alto il dato del contagio in 24 ore rilevato da 1561 tamponi processati. Nessun decesso, ma crescono i pazienti in degenza al San Donato
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Alfredo De Girolamo e Enrico Catassi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità