comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
BIBBIENA
Oggi 16°23° 
Domani 16°22° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News casentino, Cronaca, Sport, Notizie Locali casentino
martedì 04 agosto 2020
corriere tv
Conte: «Non possiamo tollerare che si entri in Italia in modo irregolare»

Attualità lunedì 06 febbraio 2017 ore 17:30

Sindaci in Regione per discutere di sanità

Domani alle ore 18.00 a Firenze si terrà un incontro tra i sindaci dei Comuni del Casentino e l’assessore al Diritto alla salute Stefania Saccardi



CASENTINO — I sindaci saranno ricevuti dall’assessore Saccardi per fare il punto sul corretto svolgimento dei Patti territoriali anche alla presenza del Direttore Generale della Asl Enrico Desideri.

Nell’occasione il sindaco Bernardini - presidente della Conferenza socio sanitaria zonale -vuole ribadire il ruolo fondamentale dei sindaci come interlocutori della Regione Toscana sul fronte della sanità. Bernardini commenta: “I sindaci, eletti dai cittadini, sono i primi interlocutori della Regione Toscana per quanto attiene anche la sanità. Ci sono organismi, come la conferenza zonale dei sindaci che presiedo, che stanno lavorando alacremente per monitorare l’andamento dei Patti territoriali sulla sanità e per interloquire quasi giornalmente con la regione sulle questioni attinenti la politica sanitaria nella nostra zona. I cittadini sono importanti e devono avere spazi di condivisione, ma l’interlocutore primo, sono appunto i sindaci, delegati dai propri cittadini”.

L'incontro cade dopo le polemiche dei giorni scorsi per l'incontro tra il Comitato Salute Casentinese e l'assessore Saccardi al termine del quale è stata annunciata la nascita di tavoli tecnici condivisi sul futuro della sanità. Mossa non gradita dai sindaci casentinesi che si sono sentiti scavalcati dopo mesi di dibattito sui servizi ospedalieri e sanitari. 



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità