Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:20 METEO:BIBBIENA10°11°  QuiNews.net
Qui News casentino, Cronaca, Sport, Notizie Locali casentino
martedì 06 dicembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Putin al volante di una Mercedes sul ponte di Crimea

Cronaca mercoledì 15 giugno 2016 ore 12:00

Continuano gli attacchi agli animali domestici

Sono già cinque i casi segnalati, ma il numero potrebbe salire se si considerano i casi di cani scomparsi e non ancora ritrovati



CASTEL SAN NICCOLÒ — Secondo le autorità, l'autore dei cruenti assalti che abbiamo documentato nelle scorse settimane dovrebbe essere un esemplare di canide che per motivazioni ancora sconosciute ha acquisito comportamenti estremamente violenti.

Quindi è un cane o un lupo? I dubbi rimangono ancora insoluti e mentre i Comuni ed il Parco invitano gli abitanti delle zone a rischio a tenere i propri animali domestici al sicuro la paura dei cittadini cresce. Non a casa proprio su questo dubbio insoluto in molti puntano il dito sottolineando come gli efferati assalti di queste settimane non possono che essere opera di uno o più lupi.

Ad essere interessate sono soprattutto le abitazioni di campagna nelle zone di Scarpaccia, Borgo alla Collina, Consuma e La Torre. 

Il presidente del Parco, Luca Santini, ha dichiarato di aver preso contatti con la Regione Toscana per un elaborare un piano di intervento congiunto che porti alla cattura dell'animale. Secondo Santini si potrebbe trattare di un lupo ferito che quindi per nutrirsi attacca i cani domestici che sono animali propensi a difendersi e non a scappare come, invece, fanno le prede selvatiche.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Ha 40 anni e fa la libera professionista. E' madre di Dario Emanuele ed ha vinto la selezione per accedere al concorso nazionale edizione 2023
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Pierantonio Pardi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità