QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
BIBBIENA
Oggi 17°30° 
Domani 14°24° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News casentino, Cronaca, Sport, Notizie Locali casentino
domenica 23 settembre 2018

Economia mercoledì 22 marzo 2017 ore 08:54

Ecco i primi finanziamenti delle aree interne

La Giunta regionale ha deliberato i primi 200.000 euro per l'area interna del Casentino Valtiberina per il sostegno alla creazione di imprese



CASENTINO — Ammontano a 17,2 milioni di euro le riserve accantonate dalla Giunta Regionale con la delibera, approvata nella seduta di ieri, per sostenere la creazione di imprese, il microcredito e i fondi rotativi su alcuni specifici obbiettivi strategici di politica regionale.

"Abbiamo deciso - spiega il presidente della Regione, Enrico Rossi - di utilizzare una parte dei 76 milioni di euro dei fondi che il Por Fesr 2014-2020 ci mette a disposizione nell'ambito dell'Asse 3: promuovere la competitività delle PMI, per finanziare alcuni specifici interventi di sviluppo. Si tratta in primo luogo del sostegno alle aree di crisi, a partire da quella di Massa Carrara per la quale abbiamo accantonato 8 dei 10 milioni di euro destinati a finanziare l'Accordo di programma che stiamo stilando con il Mise. Ci sono poi i 200.000 euro per l'area interna del Casentino Val Tiberina, 2 milioni di euro per il sostegno alla creazione di imprese lungo la Via Francigena, i 2 per riqualificare la meccanica in Valdera e infine i 5 destinati al resto della Toscana per gli accordi di sviluppo territoriale. Nel complesso si tratta di una pluralità di interventi a sostegno della piccola e media impresa".



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Sport