Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:30 METEO:BIBBIENA17°28°  QuiNews.net
Qui News casentino, Cronaca, Sport, Notizie Locali casentino
mercoledì 10 agosto 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Meloni si rivolge alla stampa estera in tre lingue: «No a svolta autoritaria, noi siamo democratici»

Attualità venerdì 25 marzo 2022 ore 18:25

Il Parco punta alla tutela delle praterie

Gli spazi erbosi nell'area protetta sono sempre meno in conseguenza allo spopolamento della montagna. Ecco un progetto per conservarli



PRATOVECCHIO STIA — All'interno del parco nazionale delle Foreste casentinesi gli spazi erbosi non coltivati sono diminuiti in modo molto incisivo dal dopoguerra, come conseguenza dello spopolamento delle aree montane, a riflettere la riduzione del numero di allevamenti di bestiame.

L'obiettivo del progetto Life ShepForBio, che verrà presentato sul versante toscano dell'area protetta mercoledì 6 aprile, e su quello romagnolo venerdi 8 aprile, è migliorare lo stato di conservazione di tre tipi di ecosistemi legati alle praterie (codici 5130, 6210 e 6230) elencati nella direttiva Cee 43 del 1992. Si tratta degli habitat minacciati dall’abbandono di questo tipo di economia e dalle conseguenti dinamiche di afforestazione, che ne modificano la struttura e la funzionalità ecologica.

Mercoledì 6 alle 9,30, presso le Officine Capodarno di Stia e venerdì 8 aprile alle 9,30 presso la sede del Parco di Santa Sofia il progetto europeo verrà illustrato alle comunità del territorio e a tutti gli stakeholder. Interesserà direttamente l’area del parco nazionale Foreste casentinesi, Monte Falterona e Campigna - versante toscano e romagnolo - e il massiccio del Pratomagno.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Riconoscimento dall'amministrazione a Gabriella e Sabrina Soldani. Nei prossimi giorni anche alla Casa del Bambino per i 40 anni d'attività
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicolò Stella

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Politica

Attualità