comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
BIBBIENA
Oggi 14° 
Domani 17° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News casentino, Cronaca, Sport, Notizie Locali casentino
martedì 07 aprile 2020
corriere tv
Coronavirus, in Calabria celebrata la messa con i fedeli nonostante i divieti

Attualità lunedì 16 marzo 2020 ore 18:41

Usl, sospese tutte le prenotazioni agli sportelli

Si tratta di un aspetto della riorganizzazione che l'azienda sanitaria ha messo in atto per prevenire i contagi da coronavirus



SIENA — Prelievi, pagamento del ticket, ritiro dei referti.  L’Azienda Usl Toscana sud est riorganizza le attività tecnico-amministrative. In una nota, l'azienda sanitaria elenca le misure adottate, insieme a quelle già comunicate nei giorni scorsi, per prevenire e contenere gli effetti dell’epidemia di coronavirus.

Per le prenotazioni e per la gestione sospensione delle attività specialistiche

Sono sospese tutte le attività di prenotazione agli sportelli e nelle farmacie. È possibile prenotare esclusivamente tramite call center

(Grosseto 800500483 da rete fissa, o 0564972191 da mobile; Siena 0577767676; Arezzo 800575800 da rete fissa o 0575379100 da mobile).

L’orario dei call center è stato modificato da oggi 16 marzo e uniformato su tutto il territorio aziendale al fine di garantire la continuità del servizio in caso di contagi e di assicurare eventuali operazioni di recall. Gli orari sono quindi dal lunedì al venerdì (per tutta la AUSL) dalle ore 8 alle 16. Il sabato dalle ore 8 alle 12 solo per Grosseto e Siena.

L’attività di prelievo ad accesso diretto è sospesa su tutto il territorio aziendale. L’attività su prenotazione è assicurata secondo il piano di aperture e chiusure stabilite dalle Zone Distretto, applicando le misure di contenimento previste dalla normativa. Per la zona di Grosseto e Arezzo, la prenotazione può essere fatta tramite chiamata al call center. Per la zona di Siena si può utilizzare il call center, o direttamente il sistema Zerocoda https://usl7.zerocoda.it/.

Per il pagamento del ticket, nelle attività ambulatoriali e di prelievo confermate, è assicurata la presenza di sportelli. Si potrà pagare solo tramite bancomat o carte di credito/debito, anche tramite i totem disponibili nelle strutture dell’AUSL Toscana sud est. Si può pagare anche on line all’indirizzo https://iris.rete.toscana.it/public/.

Nel caso non fosse disponibile lo sportello per il pagamento, o il cittadino non fosse in possesso del bancomat, sarà richiesta la sottoscrizione di un impegno al pagamento entro 60 giorni dall’erogazione della prestazione.

I referti saranno inviati ai cittadini, senza nessun costo aggiuntivo, tramite posta o tramite fascicolo sanitario elettronico. È sospesa momentaneamente la consegna allo sportello. Per i cd che accompagnano i referti radiologici, il ritiro del cd sarà possibile solo al termine dell’emergenza.

L’Azienda USL Toscana sud est ha deciso, poi, d’inviare a casa dei cittadini tutti i referti che sono già pronti e che non sono stati ancora consegnati.

Da oggi cambiare medico di medicina generale o pediatra di libera scelta è possibile solo tramite la mail anagrafesanitaria@uslsudest.toscana.it, allegando la copia del documento d’identità (anche facendo una foto da smartphone), indicazione del medico scelto e il numero telefonico dove essere ricontattati, oppure tramite chiamata telefonica.

Per quest’ultima il cittadino deve avere a portata di mano un documento di identità e la tessera sanitaria. Il numero disponibile per Siena e Grosseto è lo 0564 483777, dalle 9 alle 13:30 dal lunedì al venerdì e nei pomeriggi di martedì e giovedì dalle 14 alle 15. Per Arezzo, invece, negli orari dalle 9 alle 12 dal lunedì al venerdi, i numeri disponibili sono lo 0575254809 (zona Arezzo), lo 0575568316 (zona casentino), lo 0575757723 (zona valtiberina), lo 0559106674 e lo 0559106338 (zona valdarno fiorentino), lo 0575639988 (zona valdichiana aretina).

Per tali operazioni i cittadini possono utilizzare anche i servizi on line della Regione Toscana o l'APP Smart SST.

Il termine per l’autocertificazione delle fasce di reddito è stato prorogato al 30 giugno 2020. Non è quindi necessario presentare alcuna nuova autocertificazione dopo il 1 aprile 2020. La presentazione e/o la chiusura delle autocertificazioni per le fasce di reddito è comunque possibile, per il momento, solo tramite mail anagrafesanitaria@uslsudest.toscana.it.

Per le richieste d’esenzioni per patologia, stato, condizione e per malattie rare, è possibile inviare una mail all’indirizzo anagrafesanitaria@uslsudest.toscana.it allegando una copia scannerizzata del documento di identità (anche facendo una foto da smartphone), la copia della certificazione del medico ed il numero di telefono su cui essere ricontattati.

Nei presidi, nelle Zone Distretto e nelle Farmacie è momentaneamente sospesa l’attivazione delle tessere sanitarie (TS). Sarà possibile quindi attivare la propria TS esclusivamente all’indirizzo mail tesserasanitaria@uslsudest.toscana.it, allegando la copia del documento d’identità e della tessera sanitaria.

La presentazione delle domande per l’assistenza all’estero, i rimborsi e gli atti conseguenti sono gestiti solo online tramite la specifica email ufficiomobilitainternazionale@uslsudest.toscana.it.

Per l’assistenza protesica, la presentazione delle domande e l’invio dell’autorizzazione è effettuata solo online.

Sono state attivati indirizzi email specifici per ogni provincia su cui i cittadini potranno presentare le domande:

- protesica.grosseto@uslsudest.toscana.it

- protesica.arezzo@uslsudest.toscana.it

- protesica.siena@uslsudest.toscana.it

La consegna degli ausili e dei presidi sarà fatta su appuntamento. Per gli ausili non più utilizzati e da riconsegnare, sarà la AUSL Toscana sud est a contattare i familiari per comunicare le modalità al termine dell’emergenza.

La domanda di astensione anticipata dal lavoro delle lavoratrici in gravidanza a rischio dovrà essere presentata esclusivamente tramite la mail tesserasanitaria@uslsudest.toscana.it. Il modulo per la domanda è scaricabile dal sito aziendale dove sono presenti tutte le informazioni.

Le attività di front office del Dipartimento di prevenzione, quelle per cui non è richiesta la presenza dell’utente e/o dell’animale, sono organizzate solo online attraverso l’invio e la ricezione di documentazione via e-mail, con indicazione delle modalità e dei canali di pagamento tramite bonifico bancario o conto corrente postale.

Per attività quali iscrizione in anagrafe canina per cani provenienti da fuori regione, rilascio di passaporti PET per viaggiare all'interno dell'UE ed in Paesi terzi, agli sportelli sarà garantito l’accesso solo tramite prenotazione telefonica.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità