Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:30 METEO:BIBBIENA16°33°  QuiNews.net
Qui News casentino, Cronaca, Sport, Notizie Locali casentino
giovedì 30 giugno 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Se Conte è un grillino, Enrico Letta è un hooligan…

Attualità giovedì 14 aprile 2022 ore 14:55

Il borgo sull'Arno ha fatto breccia nei turisti

L'assessore alla cultura Paolo Domini

Numeri importanti quelli registrati da Subbiano nel 2021 e che gli hanno consentito di piazzarsi al quarto posto nella vallata. I progetti futuri



SUBBIANO — I dati dell’osservatorio del turismo 2021 danno grande soddisfazione al Comune di Subbiano che si piazza al quarto posto per presenze nell'ambito territoriale del Casentino di cui fa parte.

“C’è stata una importante crescita di turisti nel 2021, di cui hanno beneficiato le nostre strutture ricettive - commenta l'assessore alla cultura Paolo Domini - un territorio il nostro che ha visto una presenza di oltre 16.000 turisti, di cui 9.500 stranieri e 6.500 italiani. Un risultato, questo, raggiunto sicuramente per una politica di vasto raggio che abbiamo costruito con l’ambito territoriale. La scelta che ha portato a progettare insieme percorsi turistici, ha sicuramente aumentato l’offerta, tanto che coloro che hanno soggiornato a Subbiano sono poi i turisti che si sono ritrovati negli altri territori casentinesi”.

Una economia quella del turismo che può diventare importante se sarà consolidata e ampliata, sostenendo le attività ricettive in modo che il turista permanga nel territorio apprezzando l’ambiente, la storia e le sue tipicità enogastronomiche, unite alla qualità e professionalità delle strutture.

“Sicuramente il nostro obbiettivo è consolidare e aumentare l’offerta e in questo rientrano anche le attività culturali che possiamo organizzare e promuovere oltre ai cammini storici - aggiunge Domini - a questo proposito ci sarà a breve una sorta di tour dei Cammini, realizzato da una agenzia che giungerà a Subbiano il tre maggio e qui farà tappa, così come avvenuto negli anni precedenti per il cammino di Dante e quello della Via Romea Germanica “ .

Subbiano, come ha commentato Paolo Domini, è una sorta di ponte anche tra Arezzo e Casentino e questo per il territorio è un vantaggio, da un lato può guardare a un turismo spirituale e ambientale che conduce sino al Parco Nazionale e dall’altro lato può essere un polmone per la città per quei turisti che in grande quantità hanno scelto Arezzo come meta turistica.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Resta alto il dato del contagio in 24 ore rilevato da 1561 tamponi processati. Nessun decesso, ma crescono i pazienti in degenza al San Donato
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Alfredo De Girolamo e Enrico Catassi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità