QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
BIBBIENA
Oggi 14°23° 
Domani 14°27° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News casentino, Cronaca, Sport, Notizie Locali casentino
domenica 15 settembre 2019

Cronaca venerdì 06 settembre 2019 ore 21:31

Legata e uccisa, fermato il presunto assassino

Un uomo è stato fermato dalla Squadra mobile di Arezzo come sospettato del delitto di Maria Aparecida Venancio Sousa trovata uccisa nel suo letto



AREZZO — Svolta nelle indagini sull'omicidio di Maria Aparecida Venancio Sousa, la donna di 60 anni di origine brasiliana, trovata morta legata al letto con una profonda ferita alla testa, il 26 agosto scorso nella sua casa di via Della Robbia ad Arezzo, dove la donna incontrava i suoi clienti. 

L'uomo fermato per indiziato di delitto è un 37enne del Casentino, ed è stato portato in Questura nelle prime ore della giornata per essere interrogato. Sarebbe indiziato per omicidio volontario. 

Il 37enne è stato rintracciato grazie ai tabulati dei quattro cellulari appartenuti alla donna. Secondo alcune indiscrezioni all'origine dell'omicidio ci sarebbe una lite finita male e non sarebbe stato consumato alcun rapporto sessuale. 

Alla fine dell'interrogatorio in Questura con la pm Chiara Pistolesi, l'uomo è stato portato nel carcere di San Benedetto. 



Tag

Il popolo del Prosecco: tra baci gay e drag queen spunta anche Zaia

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Cronaca