comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
BIBBIENA
Oggi 14°22° 
Domani 14°24° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News casentino, Cronaca, Sport, Notizie Locali casentino
mercoledì 23 settembre 2020
Giani
863.611
 
48.62%
Ceccardi
718.605
 
40.46%
Galletti
113.692
 
6.40%
Vigni
7.664
 
0.43%
Fattori
39.667
 
2.23%
Barzanti
16.061
 
0.90%
Catello
16.992
 
0.96%
corriere tv
Referendum, Crimi: «Informazione libera da interessi privati»

Cronaca martedì 07 gennaio 2020 ore 18:40

Neonato nell'androne, i genitori segnalati in procura

La segnalazione della polizia ipotizza il reato di abbandono di minore. Il piccolo ora si trova nell'ospedale San Donato insieme al fratellino



AREZZO — E' stata segnalata alla procura della Repubblica per abbandono di minore la coppia che ha lasciato da solo nell'androne del palazzo in cui abitano il figlio di quattro mesi, seduto nel suo ovetto. Il bambino è stato poi ritrovato da alcuni giovani che hanno dato l'allarme. Adesso si trova nel reparto di pediatria dell'ospedale San Donato, in buone condizioni, insieme al fratellino. 

I genitori sono arrivati in ospedale due ore dopo il ritrovamento e avrebbero ammesso di aver lasciato il neonato nell'androne ma accidentalmente, senza alcuna intenzione di abbandonarlo.

L'amministrazione comunale sta seguendo il caso da vicino. "La madre risulta residente a Subbiano, il padre a Tarquinia - ha spiegato l'assessore al sociale Lucia Tanti - Il Tribunale dei minori non ha ancora predisposto ordinanze, ci vorranno un paio di giorni. Noi siamo in contatto con i Comuni di residenza dei genitori e, qualora i bambini venissero tolti alla famiglia, l'atto sarebbe inviato al Comune di residenza per legge e non a quello di Arezzo anche se siamo a disposizione per ogni cosa".



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Cronaca

Sport