Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:00 METEO:BIBBIENA13°19°  QuiNews.net
Qui News casentino, Cronaca, Sport, Notizie Locali casentino
lunedì 26 settembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Elezioni, c'è una novità e un solo vincitore: ora è il tempo della responsabilità

Attualità mercoledì 27 maggio 2020 ore 11:29

Smart Working 2.0, un aretino tra i geni della App

Si chiama Mela ed è lo strumento che consente di risparmiare tempo, riduce contenziosi e gli errori di manutenzione. Tra gli inventori un casentinese



AREZZO — Un aretino tra gli inventori di Mela, l'applicazione web e mobile che consente di risparmiare fino a 10 ore di lavoro alla settimana per la preparazione di documenti, ridurre del 50 per cento i contenziosi e ritardi nei pagamenti e abbatte del 30 per cento gli errori di manutenzione e dei conseguenti costi di re-working.

L'applicazione è stata sviluppata dalla startup Mela Works - fondata a fine 2017 da Riccardo Chiarelli, Francesco Putignano ed Emanuele Zamponi - che recentemente ha chiuso un round di finanziamento da 1,5 milioni di euro con il fondo di Venture Capital italo-francese 360 Capital.

In questa App c'è tanto del genio aretino. Emanule Zamponi, infatti, è il 39enne originario di Chitignano che, dopo gli studi al Liceo Scientifico Galileo Galilei di Poppi,  si è laureato in Ingegneria all’Università di Firenze per poi approfondire gli studi al CIRAD di Monpellier e alla Denmark Technical University. Prima di fondare Mela Works ha lavorato per Enel, seguendo progetti sia in Italia che all’estero. Oggi Emanuele vive a Jesolo, città di origine della moglie.

Grazie alla possibilità di creare gruppi, come in una normale chat, gli operatori che utilizzano Mela possono scambiarsi informazioni in tempo reale e condividere un lavoro importante con tutti i soggetti coinvolti in un progetto, siano essi colleghi, clienti o fornitori. Mela consente inoltre di tracciare in modo semplice persone, materiali e servizi all'interno di ogni singola Task e con semplice click è possibile esportarli in diversi formati, creando in automatico un report completo pronto per essere stampato, analizzato o condiviso., senza alcun lavoro o intervento aggiuntivo. Tutte le informazioni inserite e condivise su Mela sono facilmente e rapidamente recuperabili grazie a un sistema di ricerca intuitivo e flessibile. Ulteriori funzionalità aggiuntive sono inoltre disponibili sul sito www.mela.work


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Urne aperte fino alle 23 per eleggere 24 deputati e 12 senatori del nuovo Parlamento. Tutti i dati provincia per provincia
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Attualità

Attualità

Attualità