Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:50 METEO:BIBBIENA15°28°  QuiNews.net
Qui News casentino, Cronaca, Sport, Notizie Locali casentino
giovedì 26 maggio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Conference League alla Roma, Pellegrini alza la coppa ed è trionfo

Attualità giovedì 30 dicembre 2021 ore 15:35

Case popolari, 8,7 milioni per la riqualificazione

Vincenzo Ceccarelli, capogruppo Pd in Regione

Il consigliere regionale Vincenzo Ceccarelli annuncia l’assegnazione delle risorse per l'edilizia residenziale pubblica dell'Aretino



FIRENZE — La Regione stanzia 93 milioni di euro per la riqualificazione dell’edilizia pubblica del programma nazionale “Sicuro, verde e sociale”. Di questi ben 8,7 milioni saranno destinati alle strutture presenti nell'Aretino.

I Comuni che beneficeranno della risorse sono: Arezzo, San Giovanni Valdarno, Sansepolcro, Cortona e Capolona. Ma non solo. Anche altre cittadine potranno beneficiare delle cosiddette economie.

L'elenco degli interventi programmati sono:

AREZZO, via Montale 42-44-46: 3.050.000 euro.
S. GIOVANNI V.NO, Villaggio Minatori: 3.050.000 euro.
SANSEPOLCRO, via Città gemellate: 1.170.000 euro.
CAPOLONA E CORTONA via Gramsci 31-33 e via F.lli Rosselli 62-64: 1.503.892,30 euro.
Con le possibili economie potranno essere finanziati ulteriori interventi nei Comuni di Castel San Niccolò, Cavriglia, Cortona, Monte San Savino, Poppi, Terranuova.

"Si tratta di un vero piano regionale per la ristrutturazione del patrimonio esistente con l’obiettivo di migliorare l’efficienza energetica, la resilienza e la sicurezza sismica e riqualificare gli spazi pubblici del patrimonio di edilizia residenziale di proprietà dei Comuni - afferma il capogruppo Pd in Regione Vincenzo Ceccarelli. Ai Comuni della provincia di Arezzo sono stati assegnati 8,7 milioni di euro interventi nei Comuni di Arezzo, San Giovanni Valdarno, Sansepolcro, Cortona e Capolona. Altri interventi in altri Comuni potranno essere finanziati con le possibili economie. Queste risorse si aggiungono a quelle già previste dal bilancio regionale, 29 milioni in tre anni. Un investimento importante, una significativa opera di manutenzione e un passo verso la transizione ecologica, con un beneficio diretto per la qualità della vita degli inquilini e dei quartieri residenziali. Un ringraziamento all’assessora Serena Spinelli che con le risorse Pnrr sta portando avanti ed implementando il lavoro che avevamo impostato negli scorsi".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Terminata l'esperienza per tre giovani che avevano aderito al bando del Comune. Francesco, Anna e Andrea pronti per il futuro
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Sport

Attualità