Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 13:50 METEO:BIBBIENA18°28°  QuiNews.net
Qui News casentino, Cronaca, Sport, Notizie Locali casentino
mercoledì 29 giugno 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Conte: «Sapevo delle telefonate di Draghi, grave si intrometta nella vita di forze politiche»

Cronaca lunedì 28 dicembre 2015 ore 17:42

Assale la ex compagna con il macete, arrestato

Nella notte un uomo ubriaco ha assalito la ex compagna con un macete, necessario l'intervento degli uomini dei carabinieri



BIBBIENA — I Carabinieri della Stazione di Bibbiena (AR), unitamente a quelli di Talla (AR), hanno arrestato un 38enne Rumeno residente in Casentino, pregiudicato, per minaccia, resistenza e oltraggio a Pubblico Ufficiale.
I Militari dell’Arma, nella notte del 27 dicembre scorso, intervenivano in via Gramsci di Bibbiena (AR), dove il predetto cittadino Rumeno in evidente stato di agitazione dovuta all’assunzione eccessiva di alcolici aggrediva e minacciava con un “machete” la ex convivente, una 43enne anch’essa residente in Casentino. L’uomo veniva immediatamente disarmato dai Carabinieri ed accompagnato nella Caserma di Bibbiena dove, a causa del suo stato psicofisico, continuava a minacciare e ad oltraggiare i Militari dell’Arma.

I Carabinieri della Stazione di Strada in Casentino (AR), hanno denunciato in stato di libertà all’Autorità Giudiziaria un 21enne cittadino Maliano, per minaccia e porto abusivo di armi od oggetti atti ad offendere. Il 23 dicembre 2015 i militari dell’Arma, accertavano che il predetto cittadino Maliano, profugo ed ospite presso una specifica struttura del Casentino, per futili motivi ingiuriava e minacciava con un coltello un 30enne Pakistano del Casentino. A seguito della denuncia, il 24 dicembre 2015, la Prefettura di Arezzo emetteva, nei confronti del 21enne, il provvedimento per la revoca della misura di accoglienza di cittadino richiedente protezione internazionale, prontamente eseguita dai Carabinieri.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Nessun decesso e un paziente in meno all'ospedale San Donato, in totale sono 10. Si contano altri 126 guariti. Il dettaglio dei Comuni
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Ciro Vestita

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Cultura