comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 10:52 METEO:BIBBIENA11°13°  QuiNews.net
Qui News casentino, Cronaca, Sport, Notizie Locali casentino
sabato 05 dicembre 2020
Tutti i titoli:
corriere tv
Venezia, torna in funzione il Mose

Attualità sabato 31 ottobre 2020 ore 23:30

Covid, sono 11 i nuovi contagi nella vallata

Ragazzi ma anche adulti e anziani. Il virus viaggia da Pratovecchio Stia a Subbiano, attraversando la vallata



BIBBIENA — Ancora undici nuovi casi nella vallata. Mentre in provincia quelli rilevati oggi sono stati 182. 

Il Casentino è interessato dalla parte alta a quella bassa. Tra i positivi si evidenziano adolescenti ma anche adulti e anziani. Una tendenza ormai confermata negli ultimi giorni. Infatti, dopo un picco iniziale legato alle scuole adesso il virus sta colpendo ogni fascia d'età. 

Seppure le Medie di Subbiano e il Nido di Pratovecchio Stia abbiano registrato casi, un insegnante e un bimbo di due anni, che hanno portato alla chiusura di alcune sezioni anche nelle ultime ore.

Inoltre, ad Arezzo ci sono 71 persone risultate debolmente positive al primo tampone e sono in attesa del secondo che potrebbe confermare, o meno, la positività.

Ecco il dettaglio dei comuni:

Bibbiena (1 caso)

- Ragazzo di 13 anni isolamento domiciliare, contatto di caso.

Capolona (1 caso)

- Uomo di 70 anni isolamento domiciliare.

Chiusi Della Verna (1 caso)

- Uomo di 56 anni isolamento domiciliare, contatto di caso, sintomatico.

Poppi (1 caso)

- Uomo di 70 anni isolamento domiciliare.

Pratovecchio Stia (3 casi)

- Ragazzo di 15 anni isolamento domiciliare.

- Uomo di 23 anni isolamento domiciliare, contatto di caso.

- Uomo di 42 anni isolamento domiciliare, asintomatico.

Subbiano (4 casi)

- Ragazzo di 14 anni isolamento domiciliare.

- Donna di 54 anni isolamento domiciliare.

- Donna di 60 anni isolamento domiciliare, contatto di caso.

- Uomo di 33 anni isolamento domiciliare.

Il Dipartimento di Prevenzione in considerazione dei casi emersi in questi giorni in provincia di Arezzo ha intensificato l’attività di tracciamento dei contatti stretti. Tale attività ha evidenziato per il momento 49 contatti per i casi di Arezzo che sono già stati immediatamente posti in isolamento.

Sono 84 i ricoverati presso le Malattie infettive e 18 in Terapia Intensiva dell’Ospedale San Donato di Arezzo. L’identificazione dei casi ed il tracciamento dei contatti à stato possibile attraverso l’effettuazione di 4.836 tamponi.

In Toscana sono 44.263 i casi di positività al Coronavirus, 2.540 in più rispetto a ieri. I nuovi casi sono il 6,1% in più rispetto al totale del giorno precedente.

I guariti crescono del 7,8% e raggiungono quota 15.074 (34,1% dei casi totali). I tamponi eseguiti sono arrivati a 1.090.874, 16.176 in più rispetto a ieri.

Gli attualmente positivi sono oggi 27.844, +5,4% rispetto a ieri. I ricoverati sono 1.209 (49 in più rispetto a ieri), di cui 163 in terapia intensiva (10 in più). Sono 25 i nuovi decessi: 14 uomini e 11 donne con un'età media di 84 anni.

L'età media dei 2.540 casi odierni è di 45 anni circa (il 15% ha meno di 20 anni, il 27% tra 20 e 39 anni, il 34% tra 40 e 59 anni, il 16% tra 60 e 79 anni, l’8% ha 80 anni o più).




Tag

Programmazione Cinema Farmacie di turno


Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità