comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 07:30 METEO:BIBBIENA17°  QuiNews.net
Qui News casentino, Cronaca, Sport, Notizie Locali casentino
mercoledì 21 ottobre 2020
corriere tv
Pregliasco: «La situazione in Lombardia è esplosiva»

Cronaca martedì 18 agosto 2020 ore 10:48

Lavoratore in nero, sospesa attività

Controlli capillari in tutto il Casentino da parte dei carabinieri



BIBBIENA — Cento militari per controllare circa 300 persone. Sono i numeri dell'ultimo fine settimana e dell'attività dei carabinieri in Casentino, per la precisione la Compagnia di Bibbiena insieme al Nucleo Carabinieri Ispettorato del Lavoro di Arezzo.

Rilevante l'attività contro il lavoro “nero” con multe per 5 mila euro. I controlli hanno portato a sospendere un locale di ristorazione. Nello specifico, domenica mattina, i militari hanno controllato un esercizio in cui un lavoratore è risultato in nero. Oltre all’assunzione irregolare, il proprietario non lo aveva formato sui rischi in materia di sicurezza sul lavoro, e questo ha fatto scattare una denuncia. Poiché il numero degli impiegati in “nero” è risultata pari al 33% del totale, l’attività è stata sospesa.  

Non sono mancate le contestazioni, ad utenti della strada e persone controllate per altri motivi, per l’uso di stupefacenti. Coinvolti giovani e meno giovani. A una 27 enne pisana in transito in Casentino e a carico di un uomo e una donna, 50 enni fiorentini, sono stati sequestrati hashish e marijuana. 



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Sport

Attualità

Attualità