Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:30 METEO:BIBBIENA12°27°  QuiNews.net
Qui News casentino, Cronaca, Sport, Notizie Locali casentino
venerdì 20 maggio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Zaccagni affitta l'Olimpico e con un rigore svela il sesso del figlio

Attualità giovedì 22 luglio 2021 ore 15:30

Incendi, "troppi comportamenti superficiali"

Foto archivio

Quattro i roghi nelle ultime settimane che hanno richiesto l'intervento del servizio Aib della Regione



CASENTINO — Sono quattro gli incendi spenti nelle ultime due settimane dal servizio Aib dell’Unione dei Comuni Montani del Casentino: l’ultimo martedì scorso a Montemignaio, gli altri più recenti in località Spicchio a Capolona, a Buiano nel comune di Poppi e a Poti, nel comune di Arezzo, dove una settimana fa a causa del forte vento, le fiamme si erano rapidamente propagate sulla cima dell'Alpe minacciando l'area boschiva e i ripetitori presenti in zona. 

Nonostante il divieto assoluto di abbruciamento imposto dalla Regione Toscana, "continuano le segnalazioni di comportamenti spregiudicati e superficiali che spesso finiscono con l’innescare incendi, la maggior dei quali vedono la propria origine da ex coltivi fino ad arrivare al bosco" commenta lo stesso ente. 

La presidente dell’Unione Eleonora Ducci interviene, quindi, con queste parole: “il servizio Aib dell’Unione dei Comuni è davvero un contributo prezioso alla sicurezza non solo della nostra vallata ma di tutta la Regione, svolgiamo continui interventi di prevenzione a livello territoriale, garantendo una manutenzione ordinaria e straordinaria su viabilità, laghetti e punti di rifornimento acqua, l’obiettivo è proprio quello di ridurre al minimo il rischio in momenti particolarmente delicati come quello che stiamo vivendo, in cui il rischio è considerato elevato”.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La signora, di 68 anni, ha riportato diversi traumi ed è stata portata dai sanitari all'ospedale del Casentino in codice giallo
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicolò Stella

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità