comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 16:12 METEO:BIBBIENA9°  QuiNews.net
Qui News casentino, Cronaca, Sport, Notizie Locali casentino
mercoledì 02 dicembre 2020
corriere tv
Il Senato chiude l'audio a Casini mentre sta parlando e lui non la prende bene

Attualità venerdì 30 ottobre 2020 ore 18:05

Covid, 14 nuovi casi dal basso all'alto Casentino

Tra questi anche un bimbo dell'asilo. Bibbiena nel dato odierno rimane esente. Età media dei positivi più alta



CASENTINO —

Ancora 269 nuovi casi di Covid nella provincia di Arezzo. Di questi 14 sono stati registrati in Casentino.

C'è anche un bambino del Nido, come segnalato anche dal sindaco di Pratovecchio Stia, Nicolò Caleri. Una positività che ha determinato la chiusura di una delle due "bolle" della scuola, mentre l'altro gruppo potrà continuare a frequentare l'asilo comunale Fani.

Nel dato odierno rimane esente dall'ondata del virus Bibbiena, che tanto sta già "pagando" in termini di contagio. Inoltre, si è alzata, rispetto a ieri, quando i casi nella vallata erano stati 18, anche l'età media. Infatti, sono emersi casi soprattutto tra adulti ed anziani.

Purtroppo all'ospedale di Arezzo ci sono stati anche due decessi: un 90enne e un 84enne, entrambi con quadro clinico complesso. 

Ecco il dettaglio dei comuni:

Capolona (6 casi) 

- Ragazzo di 17 anni isolamento domiciliare, contatto di caso.  

- Donna di 48 anni, isolamento domiciliare.

- Donna di 57 anni, isolamento domiciliare.  

- Donna di 65 anni, isolamento domiciliare.  

- Donna di 67 anni, isolamento domiciliare.  

- Uomo di 72 anni, isolamento domiciliare, contatto di caso.

Poppi (1 caso)

- Donna di 66 anni isolamento domiciliare, contatto di caso, asintomatico.

Pratovecchio Stia (6 casi)

- Donna di 50 anni, isolamento domiciliare, contatto di caso.  

- Bambina di 2 anni, isolamento domiciliare, paucisintomatico. 

- Uomo di 24 anni, isolamento domiciliare, contatto di caso, asintomatico.  

- Uomo di 42 anni, isolamento domiciliare, contatto di caso.  

- Uomo di 58 anni, isolamento domiciliare.

- Uomo di 74 anni, isolamento domiciliare, sintomatico.

Subbiano (1 caso)

- Bambina di 7 anni, isolamento domiciliare. 

Il Dipartimento di Prevenzione in considerazione dei casi emersi in questi giorni in provincia di Arezzo ha intensificato l’attività di tracciamento dei contatti stretti.
Tale attività ha evidenziato, per il momento, 74 contatti per i casi di Arezzo.


Attualmente nella Asl Toscana Sud Est 7.347 persone sono già in isolamento domiciliare perché contatto di caso noto o perché provenienti da altri Paesi.
I positivi in carico sono 3.983 a domicilio, 31 presso le strutture di Cure Intermedie e 23 presso l'albergo sanitario.

Ci sono 82 ricoverati presso le Malattie infettive e 14 in Terapia Intensiva dell’Ospedale San Donato di Arezzo. 

L’identificazione dei casi ed il tracciamento dei contatti à stato possibile attraverso l’effettuazione di 4.387 tamponi.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità