Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:35 METEO:BIBBIENA11°  QuiNews.net
Qui News casentino, Cronaca, Sport, Notizie Locali casentino
giovedì 02 febbraio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Caso Cospito, in Senato scoppia la bagarre per le parole di Balboni (FdI). Il Pd lascia l'aula per protesta

Attualità lunedì 19 settembre 2022 ore 16:15

Fiumi sotto "ai ferri" contro gli allagamenti

Consorzio al lavoro in diversi corsi d'acqua casentinesi per ridurre al minimo il rischio idraulico e garantire la sicurezza



CASENTINO — Manutenzione ordinaria avanti tutta in Casentino, come nell’intero comprensorio Alto Valdarno. I recenti drammatici eventi alluvionali evidenziano ancora una volta la fragilità dei nostri territori e l’importanza di intensificare gli interventi per la mitigazione del rischio idraulico.

Il Consorzio di Bonifica 2 Alto Valdarno è impegnato per completare i lavori programmati nel piano delle attività di bonifica 2022, in tutto il comprensorio.

“Gli interventi proseguono senza battute d’arresto anche in Casentino. Di fronte abbiamo un periodo difficile: le precipitazioni autunnali, a causa dei cambiamenti climatici, si presentano improvvise, violente e concentrate e creano situazioni critiche che possono essere affrontate meglio con un reticolo idrografico in efficienza”, commenta l’ingegner Enrico Righeschi, referente di area del Settore Difesa Idrogeologica.

Sfalci della vegetazione e rimozione delle alberature cadute o morte sono stati eseguiti a regola d’arte già in diverse aree del territorio. L’attività è stata portata avanti conservando sempre il necessario ombreggiamento dell’acqua, anche nei tratti meno ricchi di vegetazione, con la creazione di fasce di protezione al piede di sponda.

Sotto i ferri sono passati il tratto dell’Arno in località Sala tra Poppi e Pratovecchio e a Stia. Sempre a Stia le lavorazioni hanno interessato il torrente Staggia, in prossimità dello storico lanificio.

L’operazione “sicurezza” ha previsto anche la ricostruzione del muro d'ala di una briglia a Soci, nel comune di Bibbiena, lungo il Torrente Archiano. Prima di effettuare i lavori, sono state opportunamente deviate le acque in modo da non arrecare danni all’ittiofauna presente e da garantire il deflusso lungo la sponda opposta a quella di intervento, minimizzando gli intorbidamenti.

Tassello dopo tassello dunque continua a prendere forma il piano delle attività di bonifica 2022, messo a punto dal Consorzio di Bonifica 2 Alto Valdarno in collaborazione con le amministrazioni comunali e il Genio Civile Alto Valdarno e approvato con apposita delibera dalla giunta regionale toscana nel mese di febbraio.

I cantieri infatti proseguono in tutta l’UIO (acronimo di Unità Idrografica Omogenea) Casentino, con l’obiettivo di eliminare eventuali ostacoli al deflusso del corsi d’acqua e di verificare lo stato di conservazione delle opere, per individuare e sanare eventuali criticità.

Sul Torrente Archiano in località Partina nel Comune di Bibbiena prima delle piene autunnali saranno sottoposte a manutenzione delle gabbionate a rischio svuotamento. Sull’Arno, in località Rassina-Casalecchio, operai e macchine sono impegnati nel controllo della vegetazione come sul Fosso Rignano a Poppi e sul Fosso dell'Ospedale a Stia. Ancora sull’Arno, in loc. Ponte a Poppi è in corso un intervento di manutenzione straordinaria finanziato dall’Autorità di Bacino che prevede il ripristino dell’efficienza di un’opera di difesa spondale tramite l’inserimento di una scogliera.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
E' scomparso prematuramente Aulio Agnelli. Il dolore del sindaco e della comunità "esempio virtuoso di volontario soprattutto nella pandemia"
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Edit Permay

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità