comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
BIBBIENA
Oggi 16°24° 
Domani 15°20° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News casentino, Cronaca, Sport, Notizie Locali casentino
martedì 22 settembre 2020
Giani
854.151
 
48.62%
Ceccardi
710.933
 
40.46%
Galletti
112.447
 
6.40%
Vigni
7.595
 
0.43%
Fattori
39.145
 
2.23%
Barzanti
15.879
 
0.90%
Catello
16.832
 
0.96%
corriere tv
Bomba d'acqua ai Castelli Romani, strade come fiumi a Rocca di Papa

Attualità mercoledì 16 settembre 2020 ore 18:30

In tre settimane 69 contagi, l'appello di Tellini

Gianpaolo Tellini

Il vicepresidente del'Unione dei Comuni Montani evidenzia il picco di casi nella vallata e ribadisce l'importanza della prevenzione



CASENTINO — Spegnere i focolai prima dell'arrivo dell'autunno. Questo il monito di Gianpaolo Tellini a tutta la popolazione del Casentino.

In sindaco di Chiusi della Verna e vicepresidente dell'Unione dei Comuni Montani del Casentino interviene sul picco di contagi che si sta verificando nella vallata. Numeri più alti del periodo emergenziale che devono far riflette tutta la popolazione sulla necessità di utilizzare tute le precauzioni necessarie anti-Covid.

"Noi amministratori abbiamo più volte fatto appello al senso di responsabilità di ognuno di voi - afferma Gianpaolo Tellini -  e lo abbiamo fatto nel momento più difficile dell’emergenza che stiamo vivendo, quando a causa del lockdown nei mesi di marzo e aprile, potevamo uscire solo per andare al lavoro e per fare la spesa.

Eppure i numeri in Casentino erano molto inferiori a quelli di oggi. Sono 69 le persone attualmente positive in vallata, un numero che abbiamo raggiunto in sole tre settimane, dopo mesi in cui eravamo a contagio zero. Minimizzare una situazione che appare evidentemente preoccupante non lotrovo responsabile. È importante riportare alta l’attenzione, tornare tutti a comportarci come avevamo imparato a fare nei mesi di lockdown. Purtroppo la velocità con cui si accendono focolai a volte ci lascia disarmati:basta un solo comportamento sbagliato per scatenare una serie di contagi a catena e mettere a rischio il lavoro di mesi. Ora più che mai, dobbiamo essere responsabili e attenti. Evitiamo assembramenti, indossiamo la mascherina e stiamo a distanza, è necessario abbassare la curva dei contagi prima dell’autunno".



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Politica

Politica

Politica