comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 16:22 METEO:BIBBIENA10°  QuiNews.net
Qui News casentino, Cronaca, Sport, Notizie Locali casentino
lunedì 30 novembre 2020
corriere tv
Myrta Merlino ospita il compagno Marco Tardelli: «Ti presento come campione del mondo?», «Posso darti del tu?»

Attualità giovedì 19 novembre 2020 ore 12:18

Le luci di Natale segno di speranza e rinascita

Nonostante il Covid annulli eventi e manifestazioni, il Comune ha voluto accendere già le luminarie per unire maggiormente la comunità



CASTEL FOCOGNANO — Natale 2020: di certo sarà diverso dal solito e non ce lo dimenticheremo. E' il primo in era Covid. Le misure anti contagio impediranno, di fatto, la realizzazione di molte iniziative programmate per le festività, anche a livello locale. Nel comune di Castel Focognano sono stati annullati i mercatini e, molto probabilmente, salterà anche il classico appuntamento per i bambini con “gli amici di babbo Natale”, in piazza Mazzini.

L’Amministrazione comunale, però, ha inteso mantenere viva l’atmosfera natalizia accendendo le luminarie, per trasmettere il senso di condivisione e di vicinanza tra persone della comunità in questo difficile momento.

E quest’anno, in particolar modo, le luci del Natale si caricano di un significato più profondo, positivo e oltremodo necessario per tutti noi, divenendo simbolo di speranza, rinascita e rinnovamento.

“Anche se il vero spirito del Natale va oltre le luci di festa, queste potranno aiutare a vivere con un margine di serenità questo periodo e contribuiranno a farci ritrovare la forza, il coraggio e la fiducia in prospettiva di un futuro migliore, sentimenti che vogliamo mantenere vivi e che il Covid non potrà oscurare” commenta il sindaco Lorenzo Remo Ricci.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Attualità

Attualità

CORONAVIRUS