comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 16:22 METEO:BIBBIENA10°  QuiNews.net
Qui News casentino, Cronaca, Sport, Notizie Locali casentino
lunedì 30 novembre 2020
corriere tv
Napoli, poker alla Roma con dedica a Maradona

Attualità giovedì 19 novembre 2020 ore 07:00

Il ritiro delle mascherine direttamente dall'auto

Modalità drive through anche a Castel Focognano. Ecco dove e quando recarsi per la consegna dei dispositivi organizzata dal Comune



CASTEL FOCOGNANO — Anche a Castel Focognano il ritiro delle mascherine, messe a disposizione dalla Regione Toscana, è in modalità drive through. Insomma basta recarsi al punto di consegna e non si deve neppure scendere dall'auto.

Come spiega il sindaco, Lorenzo Remo Ricci "ad ogni residente spettano 5 mascherine e, ad oggi, non sono previste ulteriori distribuzioni".

Ad occuparsi della consegna sarà, come già fatto in precedenza, la Pubblica Assistenza Casentino. Per il ritiro occorre presentare la tessera sanitaria ed, eventualmente, anche quella di tutti i propri familiari, per prendere i dispositivi anche a loro, insieme a un documento di identità o autocertificazione che attesti la residenza di tutti i richiedenti nel territorio comunale.

Ed ecco il dettaglio dei punti di consegna, dei giorni e degli orari.

Sabato, 21 novembre, dalle 8,30 alle 10,30 nella piazza del paese a Castel Focognano, dalle 11 alle 12 a Carda, dalle 14 alle 16 a Salutio strada Calori. Quindi, dalle 16,30 alle 19 a Pieve a Socana, nella via omonima.

Domenica, 22 novembre, dalle 9 alle 12 e dalle 14 alle 19 a Rassina, in largo Champcevinel (zona scuole).

Il primo cittadino, infine "raccomanda di rispettare la propria zona di consegna ed eventualmente, se non fosse possibile, utilizzare quella di Rassina dove è garantito un più ampio spazio".

Per eventuali ed ulteriori informazioni gli uffici comunali sono a disposizione chiamando il centralino allo 057551541.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Attualità

Attualità

CORONAVIRUS