Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 12:25 METEO:BIBBIENA11°  QuiNews.net
Qui News casentino, Cronaca, Sport, Notizie Locali casentino
sabato 10 aprile 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Rubavano nella mensa dell'ospedale: il bottino da 24mila euro in appena due mesi

Attualità venerdì 04 dicembre 2020 ore 11:01

Nido, trasporti e mensa senza aumento delle rette

Assessore Francesca Nassini

Il Comune di Bibbiena è riuscito a garantire livelli di sicurezza e servizi investendo in totale 300mila euro



AREZZO — In un periodo come quello che stiamo attraversando, conciliare gli impegni e le esigenze della vita quotidiana, è ancora di più difficile. Per questo l’Amministrazione comunale di Bibbiena ha deciso di mantenere, anche nella seconda chiusura per la pandemia, i servizi di mensa, trasporto scolastico e asilo nido.

Per riuscire a garantire lo svolgimento di tutto questo sono stati investiti circa 200 mila euro in adeguamenti per garantire maggiori garanzie, in termini di sicurezza sanitaria, a bambini ed operatori. Questi fondi si vanno a sommare ai 100 mila euro impiegati nel corso dell’estate per adattare le scuole all'emergenza sanitaria.

Il tutto è stato garantito dal Comune senza alcun aumento delle rette.

“Vorrei ringraziare i Dirigenti scolastici per tutto quello che hanno fatto in un periodo in cui non era facile adeguarsi alle varie direttive, rispondere alle esigenze delle famiglie e dei ragazzi e nel contempo garantire continuità formativa. Encomiabile il loro lavoro e soprattutto il loro impegno” chiosa l'assessore Francesca Nassini.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
A livello provinciale i positivi in più sono 104 totali. Altri 4 decessi all'ospedale di Arezzo, ricoveri stabili e 69 guariti
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Attualità

Attualità

Attualità