Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:00 METEO:BIBBIENA14°19°  QuiNews.net
Qui News casentino, Cronaca, Sport, Notizie Locali casentino
lunedì 26 settembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Elezioni, c'è una novità e un solo vincitore: ora è il tempo della responsabilità

Politica giovedì 10 febbraio 2022 ore 20:45

Ceccarelli, "il passo dei Mandrioli non chiude"

Il consigliere regionale del Pd rassicura anche sul transito dei mezzi pesanti dopo un colloquio col sindaco di Bagno di Romagna



POPPI — "Il Passo dei Mandrioli è fondamentale per il nostro territorio perché garantisce un collegamento strategico dal punto di vista economico, occupazionale, turistico e sociale. E’ positivo e importante che ci si preoccupi della sua condizione, ma non è altrettanto utile che si faccia allarmismo o propaganda sulle spalle dei cittadini, delle imprese e degli autotrasportatori. Ho contattato il sindaco del Comune di Bagno di Romagna, nonché delegato sulla materia della Provincia di Forlì-Cesena, a cui ho voluto riaffermare l’importanza di questo collegamento per il Casentino e per la Toscana. Il sindaco mi ha assicurato che non c’è nessuna volontà di chiudere il passo, neanche al traffico pesante".

Ad affermarlo il consigliere regionale Pd, Vincenzo Ceccarelli che interviene sulla questione sollevata ieri dal presidente della Provincia, Silvia Chiassai Martini, come dai sindaci di Bibbiena e Poppi. 

"Certo ci sono delle criticità nella gestione della strada, soprattutto nel versante romagnolo, che sono sotto gli occhi di tutti, ma ho avuto rassicurazioni sul fatto che nessuna decisione sarà presa senza il coinvolgimento delle istituzioni locali e toscane. Ho contattato anche l’assessore regionale alle infrastrutture Stefano Baccelli che si è reso disponibile ad un confronto con le amministrazioni comunali e provinciali. A questo punto mi chiedo perché una vicenda che poteva essere risolta con una telefonata contattando l’Ente competente in Romagna sia invece stata gettata sulla stampa facendo preoccupare, senza motivo, tanti cittadini".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Urne aperte fino alle 23 per eleggere 24 deputati e 12 senatori del nuovo Parlamento. Tutti i dati provincia per provincia
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Attualità

Attualità

Attualità