Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:15 METEO:BIBBIENA10°  QuiNews.net
Qui News casentino, Cronaca, Sport, Notizie Locali casentino
venerdì 03 dicembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Davide Giri ucciso a New York, il dottorando italiano è stato accoltellato

Politica sabato 23 ottobre 2021 ore 11:52

Ducci "distretto autonomo, vittoria di squadra"

Eleonora Ducci

Il presidente dell'Unione dei Comuni soddisfatta della svolta richiesta da tempo in ambito sanitario. L'assessore Calbi "così più peso in Regione"



POPPI — Il Casentino tornerà ad essere un distretto sanitario autonomo, termina quindi l’esperienza del maxi distretto che aveva accorpato Casentino, Valtiberina e città di Arezzo. Gli amministratori locali lo chiedevano da tempo e nelle ultime ore è arrivata la svolta. I sindaci infatti, nei giorni scorsi, hanno preso parte all'audizione in Commissione sanità della Regione Toscana dove hanno potuto esprimersi sulla proposta di legge.

“Chiedevamo da tempo un ritorno all’autonomia, in modo da riorganizzare il nostro sistema sanitario in base alle esigenze e caratteristiche del territorio – ha spiegato la presidente dell’Unione dei Comuni Montani del Casentino Eleonora Ducci – il Casentino è una vallata con peculiarità diverse da Valtiberina e Arezzo, interessi a volte anche confliggenti, che hanno reso complicata la convivenza nel cosiddetto 'distrettone'. L'imminente ritorno ad un distretto autonomo è una vittoria di squadra, frutto di una battaglia portata avanti da tutti i sindaci, che da subito avevano evidenziato le criticità, e raccolta dai nostri rappresentanti in regione Ceccarelli e de Robertis ".

“Sono molto soddisfatta del ritorno ad un distretto autonomo per il nostro Casentino – ha terminato l’assessora al sociale nell’Unione Valentina Calbi – i nostri cittadini avranno servizi migliori, di qualità e organizzati in base alle loro specifiche esigenze. In Regione avremo la possibilità di far valere le nostre richieste, grazie ad un maggiore peso politico, alla presenza di un nostro direttore e di un nostro presidente. Tenendo conto delle risorse messe a disposizione dalle Asl e dai Comuni, organizzeremo e programmeremo in modo autonomo i servizi sanitari necessari ai casentinesi”.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'abbucciato a latte crudo della Fattoria di Bucena è stato nominato tra i vincitori del World Cheese Awards svoltosi ad Oviedo
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

CORONAVIRUS