Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:30 METEO:BIBBIENA17°28°  QuiNews.net
Qui News casentino, Cronaca, Sport, Notizie Locali casentino
mercoledì 10 agosto 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Meloni si rivolge alla stampa estera in tre lingue: «No a svolta autoritaria, noi siamo democratici»

Sport mercoledì 17 agosto 2016 ore 11:00

Un vino per il secolo del Giro del Casentino

Una bottiglia commemorativa della Cantina dei Vini Tipici dell’Aretino di Ponte Chiani festeggerà i 100 anni di vita del Giro del Casentino



CASENTINO — La grande classica del panorama dilettantistico riservata a Elite e Under 23 in programma il prossimo 21 agosto a Chiusi della Verna. 

“La partenza avverrà da Corsalone, mentre l’arrivo all’ombra del santuario della Verna – ricorda Giampaolo Tellini, sindaco del comune di Chiusi della Verna, orgoglioso che questa classica finisca a La Verna, dove il "Casentino" si è concluso anche sedici stagioni fa, nel 2000, anche allora nell’anno del Giubileo – ci sarà una partecipazione ampia e qualificata per un evento che dovrà restare nel cuore, nella memoria di chi lo vivrà”. 

L’albo d’oro peraltro è splendido, con le firme nobilissime di Gino Bartali (1934), Fausto Coppi (1939) e Gastone Nencini (1953), solo per citare i tre più grandi. Un albo d’oro che non ha nessuna corsa di dilettanti al mondo e da fare invidia a molte di professionisti. “Un grande traguardo – sottolinea Vincenzo Ceccarelli, assessore a Infrastrutture e Trasporto della Regione Toscana – sono poche le corse arrivate ai cento anni. Oltre al Casentino ce n’è una a Trento e un’altra a Treviso. Una manifestazione molto importante, che sarà una bella gara di sport, ma anche una grande opportunità per il territorio del Casentino e per la Toscana per promuoversi e mettersi in mostra, a cominciare dal luogo scelto per la partenza, che è il santuario della Verna, così carico di bellezza e suggestioni."

“Un vitigno celebre come il Sangiovese per una celebre corsa ciclistica – conclude Gianni Iseppi, direttore della Cantina dei Vini Tipici dell’Aretino di Ponte Chiani – nella speciale bottiglia un vino frutto della vendemmia 2014 dei nostri soci che ha effettuato anche un breve passaggio in legno. Una bottiglia da conservare ma anche per festeggiare i sento anni di vita della corsa casentinese”.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Riconoscimento dall'amministrazione a Gabriella e Sabrina Soldani. Nei prossimi giorni anche alla Casa del Bambino per i 40 anni d'attività
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicolò Stella

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Politica

Attualità