Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:50 METEO:BIBBIENA18°  QuiNews.net
Qui News casentino, Cronaca, Sport, Notizie Locali casentino
lunedì 18 ottobre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Juventus-Roma, Orsato a Cristante: «Il vantaggio sul rigore non si dà mai. Dai la colpa a me perché hai sbagliato il rigore?»

Attualità lunedì 20 settembre 2021 ore 15:55

Camper davanti alla scuola, in 48 vaccinati

La struttura mobile della Asl prosegue il suo itinerario in provincia. Domani sarà di nuovo ad Arezzo città, poi San Giovanni, Sansepolcro e Foiano



BIBBIENA — Parola d'ordine: vaccinare. Con questo motto la Asl prosegue il suo percorso itinerante nella provincia di Arezzo. L'idea del camper, lanciata questa estate, sta ottenendo grande successo. Così come apprezzata è la formula che consente a tutti, anche senza prenotazione, di ricevere la dose del siero.

Questa mattina la struttura mobile era parcheggiata a Bibbiena, nei pressi dll’Istituto Fermi in piazza Matteotti, dove state effettuate 48 vaccinazioni.

Alcuni studenti e molte prime dosi. Il Camper conferma anche la sua vocazione a punto di incontro e informazione sanitaria per i cittadini, infatti sono stati circa 50 coloro che si sono fermati a chiedere informazioni e delucidazioni, segno che il progetto di vaccinazione diffusa e vicina alla comunità funzione e trova molto gradimento.Il viaggio del Camper nei luoghi scolastici proseguirà anche nei prossimi giorni. 

Martedì 21 settembre nuova tappa ad Arezzo, nel parcheggio del Teatro Mecenate in via Dante, poi mercoledì 22 settembre a San Giovanni Valdarno, nel Giardino di Epicuro Licei Giovanni da San Giovanni, giovedì 23 settembre a Sansepolcro nel Parcheggio Palazzetto dello Sport e venerdì 24 settembre a Foiano della Chiana in Piazza Licio NencettiIl camper sarà attivo dalle 8 alle 14. 

La formula è sempre la stessa e vede impegnati sul Camper medici, infermieri e personale amministrativo della Asl Toscana Sud Est, coadiuvati da volontari della Misericordia. Il percorso vaccinale si articola in spazi per l’accettazione e aree allestite per l’osservazione post-vaccino. L'accesso è diretto, senza prenotazioni e aperto a tutti, studenti e non.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Eseguiti quasi 550 tamponi. I giovanissimi i più colpiti dal virus. Al "San Donato" 8 ricoverati compreso un paziente in "Rianimazione"
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nausica Manzi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

CORONAVIRUS

Attualità

CORONAVIRUS