Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 14:30 METEO:BIBBIENA15°27°  QuiNews.net
Qui News casentino, Cronaca, Sport, Notizie Locali casentino
sabato 13 agosto 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Quando Piero Angela raccontò l'incontro con la moglie Margherita Pastore: «Una scossa elettrica dal primo sguardo, insieme da 66 anni»

Attualità mercoledì 01 giugno 2022 ore 11:39

Suolo pubblico, aumenta la superficie gratuita

Il consiglio comunale ha approvato una estensione da 40 a 60 metri. Tariffe Tari approvate, costo pro capite più basso rispetto alla vallata



BIBBIENA — Nell’ultimo consiglio comunale di Bibbiena è stata approvata all’unanimità una delibera con la quale il Comune aumenta la superficie di suolo pubblico gratuita per ristoranti e bar del territorio.

Da 40 metri quadri si passa così alla possibilità per queste categorie di avere 60 metri quadri di superficie di suolo pubblico gratuita per le proprie attività all’aperto.

Chi intende beneficiare di questo tipo di opportunità, può farne richiesta formale al Comune che valuterà ogni aspetto legato alla sicurezza, con una commissione dedicata prima di rilasciare il nullaosta.

L’assessore alle attività produttive Daniele Bronchi commenta: “andare incontro alle esigenze delle nostre attività produttive, in particolare bar e ristoranti, è sempre stata una priorità anche in tempi di pandemia. Adesso, nel momento della ripresa, in cui è importante spingere anche per la stagione turistica, abbiamo ritenuto necessaria questa ulteriore manovra di aiuto e sostegno”.

Nell’ultimo consiglio è stato approvato anche il piano tariffe della nettezza urbana. A questo proposito il sindaco dice: “Con siamo assolutamente d’accordo sul Pef proposto a livello di Toscana Sud: anche in passato lo abbiamo detto e circostanziato. Siamo dell’avviso che il servizio dovrebbe garantire delle efficienze. Ma per il ruolo istituzionale che ricopro e ricopriamo, abbiamo dovuto approvare il tutto. Ma c’è una nota positiva che vorrei far emergere. Guardando al costo pro capite della Tari, il nostro comune ha una media di 189 euro contro i 220 provinciali e i circa 250 casentinesi”. 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Studentessa di Abbadia San Salvatore ha 18 anni ed ha vinto il titolo di Miss Miluna Toscana sbaragliando altre 24 concorrenti
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Adolfo Santoro

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità