Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 13:50 METEO:BIBBIENA18°28°  QuiNews.net
Qui News casentino, Cronaca, Sport, Notizie Locali casentino
mercoledì 29 giugno 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Conte: «Sapevo delle telefonate di Draghi, grave si intrometta nella vita di forze politiche»

Attualità venerdì 10 settembre 2021 ore 10:09

Carta turismo sostenibile, verificatore nel Parco

Ha incontrato i referenti di 45 delle 91 schede del "piano d'azione". Atteso nei prossimi mesi l'esito di Europarc



CASENTINO — Il verificatore di Europarc, "Federazione della natura e dei parchi nazionali d'Europa", in visita nel Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi Monte Falterona e Campigna per il rinnovo della CETS (Carta Europea del Turismo Sostenibile).

Nelle giornate dall'1 al 3 settembre ha avuto modo di incontrare i referenti di 45 delle 91 schede del "piano d’azione", in un intenso programma che lo ha portato a visitare molte aree dell'area protetta.

Il Parco ha ottenuto il primo riconoscimento a Bruxelles, all'interno della seduta presso il Parlamento europeo del 7 dicembre 2015. La certificazione, dopo la proroga concessa in considerazione dell'epidemia Covid, deve essere rinnovata e questo ha motivato la visita dell' inviato incaricato da Europarc, Filippo Belisario.

Il "Forum" della CETS accoglie amministrazioni locali, realtà imprenditoriali ed associazioni. Ognuno di questi soggetti ha elaborato una scheda-azione che va a comporre il programma di azioni (denominato "Delle foreste sacre") con circa novanta ambiziosi progetti.

E' da segnalare il coinvolgimento anche dei nuclei religiosi di Camaldoli e La Verna, insediamenti che fortemente connotano l'area protetta e che sono meta di numeri molto elevati di visitatori.
Il responsabile della procedura di conferimento della Carta è il presidente, Luca Santini.

Nei prossimi mesi è atteso l’esito della verifica da parte di Europarc.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Nessun decesso e un paziente in meno all'ospedale San Donato, in totale sono 10. Si contano altri 126 guariti. Il dettaglio dei Comuni
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Ciro Vestita

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Cultura