Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 14:30 METEO:BIBBIENA15°27°  QuiNews.net
Qui News casentino, Cronaca, Sport, Notizie Locali casentino
sabato 13 agosto 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Quando Piero Angela raccontò l'incontro con la moglie Margherita Pastore: «Una scossa elettrica dal primo sguardo, insieme da 66 anni»

Attualità venerdì 04 dicembre 2020 ore 17:19

Covid, risale il numero dei nuovi casi

Nella vallata 11 positivi in più. Ancora un picco a Pratovecchio Stia. Invece in provincia contagi in diminuzione ma altri due decessi



CASENTINO — Mentre in provincia di Arezzo la curva del contagio scende, oggi i nuovi casi sono trenta, in Casentino il numero dei positivi è aumentato rispetto a ieri. Sono, infatti, 11 (ieri 2). Una cifra che pareggia solo quella del capoluogo.

Il dato odierno è emerso da 1002 tamponi. Ci sono, inoltre, altri 77 guariti. E purtroppo anche due decessi all'ospedale di Arezzo: una 81enne e un 76enne. In merito ai positivi in carico alla Asl, attualmente sono 1459, di cui 1175 a domicilio. Le persone in quarantena, poiché contatti stretti, sono 2816.

Al San Donato ci sono 98 pazienti ricoverati in degenza Covid (Pneumologia e Malattie Infettive) e 19 in Terapia Intensiva. Sempre 4 gli aretini in Rianimazione a Nottola.

Ecco il dettaglio dei comuni

1 caso a Castel Focognano

1 caso a Ortignano Raggiolo

9 casi a Pratovecchio Stia

Per leggere il bollettino Covid con i dati della Toscana cliccate qui.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Studentessa di Abbadia San Salvatore ha 18 anni ed ha vinto il titolo di Miss Miluna Toscana sbaragliando altre 24 concorrenti
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Adolfo Santoro

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità