Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:50 METEO:BIBBIENA18°  QuiNews.net
Qui News casentino, Cronaca, Sport, Notizie Locali casentino
lunedì 18 ottobre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Juventus-Roma, Orsato a Cristante: «Il vantaggio sul rigore non si dà mai. Dai la colpa a me perché hai sbagliato il rigore?»

Attualità martedì 28 settembre 2021 ore 12:31

Maltempo, a Chiusi lavoro h24 per sistemare danni

Il sindaco Tellini da domenica scorsa segue tutte le operazioni per un veloce ritorno alla normalità. Corezzo il paese più colpito



CHIUSI DELLA VERNA — Il maltempo di domenica scorsa ha lasciato il segno. La tromba d'aria che si è abbattuta sul Casentino ha creato ingenti danni in Vallesanta. Alberi sradicati, circolazione stradale interrotta, tetti scoperchiati, giardini e aree gioco letteralmente distrutte. Il forte vento ha anche abbattuto alcuni piloni dell'energia elettrica lasciando molte famiglie al buio e senza i normali servizi per almeno due giorni.

Il primo cittadino Giampaolo Tellini ha seguito sul posto tutte le operazioni di soccorso. “Sono arrivato a Corezzo poco dopo il passaggio della tromba d’aria e ho avuto subito la percezione dei danni e della devastazione che ha lasciato. Ringrazio i soccorsi per la prontezza, stiamo lavorando giorno e notte per riportare tutto alla normalità. L’energia elettrica è stata ripristinata ieri sera, adesso sistemeremo quanto distrutto, come sempre ci solleveremo da questo momento, la macchina organizzativa è al lavoro e sta dando il massimo” - afferma il sindaco Tellini.

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Eseguiti quasi 550 tamponi. I giovanissimi i più colpiti dal virus. Al "San Donato" 8 ricoverati compreso un paziente in "Rianimazione"
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nausica Manzi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

CORONAVIRUS

Attualità

CORONAVIRUS