Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 07:00 METEO:BIBBIENA11°  QuiNews.net
Qui News casentino, Cronaca, Sport, Notizie Locali casentino
venerdì 05 marzo 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Sanremo, Ibra in ritardo arriva grazie a un passaggio in moto in autostrada: il video

Attualità venerdì 06 novembre 2020 ore 17:07

Tellini solidale con il sindaco di Bergamo

Messaggio social del primo cittadino di Chiusi a sostegno del collega Giorgio Gori oggetto di una forte protesta contro la zona rossa



CHIUSI DELLA VERNA — Fumogeni e bandiere davanti alla sede del Comune di Bergamo e poi sotto casa del sindaco, Giorgio Gori, per oltre un'ora. Questa la protesta contro la zona rossa attuata ieri sera nella cittadina.

Una manifestazione della quale il primo cittadino lombardo ha detto: "grave buttare benzina sul fuoco". Bergamo, non lo dimentichiamo, era stata duramente colpita dalla prima ondata del Covid. Le immagini dei camion dell'esercito carichi di bare non potranno mai essere cancellate dalla nostra mente.

E adesso, altre regioni italiane, è di nuovo alle prese con la zona toccata dalle restrizioni più ferree. Ma Gori su questo ha voluto precisare: "un sindaco non c'entra però nulla con la decisione di indicare come 'rossa' una certa area territoriale. Decide il Governo e lo fa a tutela della salute delle persone".

A fianco di Gori si è immediatamente schierato il collega di Chiusi della Verna, Giampaolo Tellini.

Postando una sua foto su Facebook, con addosso la fascia tricolore, portata con orgoglio, il primo cittadino casentinese ha scritto: "Ecco: solidarietà al sindaco Giorgio Gori. Il Covid si vincerà rispettando le regole e rimanendo uniti. Basta con le intimidazioni e le strumentalizzazioni. Siamo Sindaci che combattiamo in prima linea per fermare questa pandemia. Il nemico è il virus, non le regole". 

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Attualità

Attualità

Attualità