Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:30 METEO:BIBBIENA17°28°  QuiNews.net
Qui News casentino, Cronaca, Sport, Notizie Locali casentino
mercoledì 10 agosto 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Meloni si rivolge alla stampa estera in tre lingue: «No a svolta autoritaria, noi siamo democratici»

Attualità giovedì 24 novembre 2016 ore 14:44

Procedono i lavori per la sistemazione della frana

ruspe a lavoro al Passo dei Mandrioli

Sono iniziati già da ieri mercoledì 23 novembre i lavori urgenti per la sistemazione della frana sul Passo dei Mandrioli al km 199+00



POPPI — Il Servizio Viabilità della Provincia di Arezzo che è immediatamente intervenuto per la messa in sicurezza della Strada Regionale 71, chiudendola al traffico per la frana in Località Carbonile nei pressi di Badia Prataglia, ha provveduto a definire l’intervento in somma urgenza.

L’importo stimato è di circa 50 mila euro, la fine è prevista per mercoledi 8 dicembre, confidando nel mantenimento delle attuali condizioni atmosferiche, l’intervento avviene nel Parco delle Foreste Casentinesi a circa 1200 metri sul livello del mare. La direzione dei lavori è dei tecnici del Servizio Viabilità – Reparto Casentino che tengono sotto controllo costante l’andamento dei lavori.

Si confermano i percorsi alternativi sulla SP 208 della Verna e poi sulla E45.
Si invitano gli utenti della strada a non dirigersi sulla località interessata dalla frana, ma ad utilizzare i percorsi alternativi indicati. I conducenti dei mezzi pesanti sono invitati a non utilizzare questa direttrice.

Arrivano anche le parole del consigliere comunale Riccardo Acciai, membro della maggioranza e badiano doc: "L'amministrazione comunale di Poppi ringrazia il servizio viabilità della provincia di Arezzo che celermente ha dato il via ad una soluzione definitiva del problema, ci teniamo a sottolineare l'impegno che il servizio viabilità sta mettendo nella manutenzione sia ordinaria che straordinaria di questa importante arteria. Da non confondere con il clamoroso disimpegno che la provincia di Forlì-Cesena sta attuando sull'altro versante mettendo a serio pericolo la viabilità delle persone sul versante romagnolo. Continueremo a fare pressioni perché anche sull'altro versante si possa circolare in tutta sicurezza cosa adesso non possibile, soprattutto con l'arrivo dell'inverno."


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Riconoscimento dall'amministrazione a Gabriella e Sabrina Soldani. Nei prossimi giorni anche alla Casa del Bambino per i 40 anni d'attività
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicolò Stella

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Politica

Attualità