Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 10:05 METEO:BIBBIENA11°26°  QuiNews.net
Qui News casentino, Cronaca, Sport, Notizie Locali casentino
sabato 21 maggio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Maneskin al «Tonight show» e Jimmy Fallon prende il posto di Victoria (malata)

Attualità venerdì 13 maggio 2022 ore 18:20

Ripartenza, tornano anche le "festesagge"

Riparte il progetto che coinvolge molte realtà del territorio. E' possibile candidarsi fino al 16 maggio



POPPI — In epoca di pandemia le feste paesane, le occasioni di socializzazione sono state tra le attività più penalizzate. Anche le associazioni coinvolte nel progetto Festasaggia hanno necessariamente dovuto interrompere o ridimensionare fortemente le loro attività. 

Con la stagione primaverile ed estiva, per fortuna sembrano presentarsi di nuovo le condizioni favorevoli per una ripartenza. 

Da un paese all’altro, in un ideale passaggio di testimone tra le diverse vallate dell’Appennino Tosco Romagnolo, si potrà quindi partecipare nuovamente alle festesagge. Tutte le associazioni impegnate nella realizzazione di feste ricadenti del territorio del Casentino (da Pratovecchio Stia a Subbiano e Capolona) e in quello dei comuni del Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi potranno proporre la loro candidatura entro il 16 maggio compilando l’apposito modulo scaricabile da: www.ecomuseo.casentino.toscana.it/festasaggia.

“Torna finalmente Festasaggia, tornano gli eventi, le occasioni di convivialità e di festa – commenta la presidente dell’Unione dei Comuni Eleonora Ducci – c’è un grande lavoro delle associazioni che si stanno organizzando per tornare con un ventaglio di proposte che abbracceranno il territorio, da Pratovecchio Stia a Talla. C’è voglia di scendere di nuovo in piazza, di stare insieme e di valorizzare le nostre tradizioni”.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Le ricerche di Carabinieri e vigili del fuoco hanno portato a ritrovarle dopo un’ora e mezzo in buone condizioni e senza bisogno di cure
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Adolfo Santoro

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Cronaca