Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:50 METEO:BIBBIENA15°28°  QuiNews.net
Qui News casentino, Cronaca, Sport, Notizie Locali casentino
giovedì 26 maggio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Conference League alla Roma, Pellegrini alza la coppa ed è trionfo

Sport giovedì 08 giugno 2017 ore 09:35

Tutto pronto per il Mondiale Trail

E’ il weekend del Mondiale trail a Badia Prataglia, con le splendide foreste del Parco Nazionale a fare da cornice alla rassegna iridata



POPPI — Il gran giorno si avvicina. Si tratta della prima competizione sportiva Mondiale che si svolge in provincia di Arezzo e la macchina organizzativa è pronta. 

In via del tutto eccezionale – comunica il comitato organizzatore del Trail Sacred Forest – chi non ha fatto le preiscrizioni on line si potrà iscrivere a Badia Prataglia (Presso il Centro Visita del Parco Nazionale) giovedì 8 giugno dalle ore 15 alle 19, e anche venerdì 9 giugno dalle 11 alle 20. Per la 50 km, 24 km e 13 km iscrizioni possibili anche sabato mattina fino a un’ora e mezza prima della partenza di ogni gara (per Short 12 K e Trail 24 K entro le 13.00).

Per iscriversi in loco è obbligatorio presentare copia del certificato medico per la pratica agonistica dell’atletica leggera in corso di validità e copia della tessera di affiliazione alla Fidal, Runcard o Ente di Promozione Sportiva riconosciuto dal Coni.

L’organizzazione ricorda un appuntamento importante per tutti gli appassionati che attendono da mesi la settimana mondiale di Badia Prataglia: “Giovedì 8 alle ore 18.30 (ritrovo ore 18) ci sarà un allenamento di gruppo organizzato da CMP in collaborazione con la Trail Running Project e Gs Badia Prataglia in compagnia del grande Marco Olmo. Uscita in autosufficienza di circa 12 km aperta a tutti, si procederà al passo del più lento così avremo modo di farci raccontare dal TrailMan più grande al mondo tutte le sue esperienze e gli chiederemo consigli su come affrontare al meglio le nostre avventure”.

Altra cosa importante è una piccola variante ai tracciati della 80 km che diventa 83 km e la 49 km che diventa 50 km per un divieto di transito su un sentiero nei pressi dell'invaso di Ridracoli a causa di un masso potenzialmente pericolante.

Ricordiamo che il programma della giornata di sabato 10 giugno, oltre alla prova iridata di 49 chilometri (partenza ore 8), prevede la gara Open (aperta a tutti i tesserati) Sacred Forests Ultra Trail sulla distanza di 80 chilometri che partirà alle prime luci dell’alba (ore 5). Alle ore 10:30 invece via al “Long Trail” sempre aperto a tutti i tesserati, che si svilupperà sullo stesso percorso iridato. Alle ore 15 partiranno le due gare più brevi, 24 chilometri e 13 chilometri. Sempre alle 15 sarà dato il via alla Eco Camminata di Nordic Walking.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Terminata l'esperienza per tre giovani che avevano aderito al bando del Comune. Francesco, Anna e Andrea pronti per il futuro
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Sport

Attualità