Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:54 METEO:BIBBIENA16°  QuiNews.net
Qui News casentino, Cronaca, Sport, Notizie Locali casentino
sabato 27 febbraio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Valanga all'Alpe Devero: neve, terra e massi devastano il laghetto delle Streghe

Attualità sabato 16 gennaio 2021 ore 09:21

Francesca la spunta a "Cuochi d'Italia"

La chef Bartoli ieri sera durante la trasmissione su Tv8

La chef dell'osteria tallese "Le note di Guido" rappresenta la Toscana nella celebre trasmissione tv. Nella prima puntata ha battuto la Basilicata



TALLA — Francesca Bartoli è uscita trionfante dalla prima puntata della trasmissione "Cuochi d'Italia", in onda su Tv8, nella quale ha l'onere e l'onore di rappresentare la Toscana. L'ha infatti spuntata, e decisamente alla grande, sul competitor della Basilicata.

La chef dell'osteria tallese "Le note di Guido" ha giocato degli assi nella manica: le ricette di nonna Beppina, raccontando una tradizione familiare nell'ambito della cucina che affonda le radici nel passato. Ed ha fatto immediatamente breccia nel palato dei giudici, Gennaro Esposito e Cristiano Tomei, anche quest'ultimo toscano, con le fettine rifatte. Insomma fritte e poi ripassate nel pomodoro.

Un susseguirsi di maestria e capacità dimostrata tra i fornelli, davanti alle telecamere e rispondendo alle domande dello chef Alessandro Borghese, che anche in questo format ha le vesti del conduttore, che l'ha portata a battere l'altro concorrente anche sui suoi piatti.

Adesso la sfida culinaria tra Regioni va avanti a colpi di piatti tipici e tradizione. E Francesca, che con orgoglio ha spiegato di arrivare dal paese che ha dato i natali a Guido Monaco, ne sarà ancora protagonista.

Claudia Martini
© Riproduzione riservata

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Attualità

Attualità

Attualità